Archivi dei Tag: villa-puricelli-guerra

Villa Puricelli Guerra, riapre la Sala del Camino

Villa Puricelli Guerra è tornata ai suoi antichi splendori. La Sala del Camino, fiore all’occhiello dell’edificio, era stata chiusa nel  2015, anno in cui era stata dichiarata inagibile per danni strutturali a una trave portante in legno. Ora, però, è di nuovo a disposizione della cittadinanza. Già da oggi, venerdì 12 aprile 2024, ci sarà la possibilità agli sposi residenti …

Sapere di più »

Mostra personale di Luigi Mella in Villa Puricelli Guerra

Appuntamento sabato 7 aprile alle 16 con il vernissage della mostra personale di Luigi Mella “Immagini di una vita – Colori di ricordi e di pensieri”. A inaugurare la mostra, presso la galleria d’arte in Villa Puricelli Guerra, saranno  l’artista e il critico d’arte Giorgio Peduzzi. In mostra un’accurata selezione di cinquanta opere olio su tela – dagli anni Ottanta …

Sapere di più »

Villa Puricelli Guerra, opposizione all’attacco: la giunta la ‘svende’ a Aler

E’ in programma giovedì in consiglio comunale la delibera con cui l’Amministrazione comunale di Sesto San Giovanni deciderà per l’assegnazione di Villa Puricelli Guerra ad Aler, per trasferirvi gli uffici attualmente in via Carducci. All’opposizione si registra la reazione del gruppo consiliare PD che, attraverso il capogruppo Roberta Perego, chiede il rinvio della delibera, spiegando che, nei giorni scorsi, ha chiesto …

Sapere di più »

Mostra in Villa P.Guerra, i diritti dei bambini raccontati dai bambini di tutto il mondo

I diritti dei bambini raccontati dai bambini di tutto il mondo, con i loro disegni. E’ questo il tema della mostra che si svolgerà dal 18 al 25 novembre a Sesto San Giovanni, in Villa Puricelli Guerra (via Puricelli Guerra 24), dal titolo “Il disegno più lungo del mondo”. L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Sesto in collaborazione con la Cooperativa …

Sapere di più »

Immagini della città che cambia nella mostra fotografica Freecamera

Inaugurata sabato 1° aprile presso la suggestiva cornice della Villa Puricelli Guerra di Sesto San Giovanni, la mostra fotografica dal titolo: “La città che cambia”. La mostra, promossa dal Comune di Sesto San Giovanni nell’ambito della rassegna “Le parole e le immagini sono importanti. Volti e risvolti della democrazia” e realizzata dal circolo fotografico Freecamera, pone al centro del visitatore un tema …

Sapere di più »

“La città che cambia”, sabato inaugurazione della mostra Freecamera

Appuntamento sabato 1 aprile alle ore 18,30 in Villa Puricelli Guerra con l’inaugurazione della mostra fotografica “La città che cambia – Volti, Identità e luoghi di una storia contemporanea” realizzata dai fotografi del gruppo Freecamera. La mostra resterà aperta fino al 7 aprile e propone una selezione di scatti di Sesto San Giovanni nei suoi molteplici volti e nelle diverse identità. Perchè, come spiegano …

Sapere di più »

La meraviglia della natura negli scatti di Romano Campalani

  In tutte le cose della natura esiste qualcosa di meraviglioso (Aristotele). E ad osservare gli scatti di Romano Campalani, protagonista della mostra “L’Estetica della Natura Morta” non si fatica a credergli. Nella personale, ospitata a Villa Puricelli Guerra fino al 5 novembre scorso, il fotografo sestese, racconta con rigore e sensibilità la natura. «Un omaggio alla natura che nel trascorrere …

Sapere di più »

L’estetica della natura morta, personale del fotografo Campalani

Lunedì 24 ottobre, alle 18.30, presso Villa Puricelli Guerra, via Puricelli Guerra 24, sarà inaugurata la personale del fotografo Freecamera Ermanno Campalani. “L’estetica della natura morta”, questo il titolo della mostra in programma fino al 5 novembre e visitabile secondo i seguenti orari:
 lunedì, martedì, giovedì dalle 10 alle 17, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 19
, sabato dalle 10 …

Sapere di più »

Sesto San Giovanni, matrimoni civili (possibili anche) fuori dal Comune

I matrimoni civili escono da Villa Puricelli Guerra e “invadono” la città. E’ stato infatti pubblicato dal Comune di Sesto San Giovanni un bando pubblico per i proprietari di immobili dal valore storico e artistico presenti in città disponibili ad ospitare la celebrazione dei matrimoni civili.

Sapere di più »