Archivi dei Tag: villa-mylius

‘Guido Ceretti. Rivoluzionario, eterno ribelle’ protagonista del prossimo incontro di Libri in Villa

E’ un sodalizio prezioso quello che unisce Athos Geminiani e Lucia Perazzoli. Nella vita e nella scrittura. Un sodalizio da cui è nato anche il libro ‘Guido Ceretti. Rivoluzionario, eterno ribelle. Vol. 2: 1914-1919’ (Pezzini editore). Pubblicato in autunno, il libro sarà protagonista venerdì 7 maggio della rassegna culturale ‘Libri in Villa’, organizzata dal settore Cultura del Comune e dalla …

Sapere di più »

Al via martedì 20 febbraio la rassegna ‘Libri in Villa’

Prende il via il prossimo 20 febbraio ‘Libri in Villa’, la prima rassegna letteraria del 2024. Tutte le presentazioni si terranno a Sesto, a cui nel 2020 è stato conferito il riconoscimento di ‘Città che legge’ dal Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con Anci. Si parte martedì 20 febbraio, alle 21, con la presentazione di ‘Sequestro …

Sapere di più »

Riprendono in Biblioteca le serate dedicate ai giochi da tavolo

Mercoledì 28 febbraio alle 20.30 riprendono in Biblioteca centrale le serate dedicate ai giochi da tavolo. Cinque le proposte ludiche con cui misurarsi: Jamaica, un divertente gioco d’avventura a tema piratesco; Flamme Rouge, un gioco di strategia in cui dovrete gestire il vostro team di ciclisti; Mlem, una coinvolgente spedizione spaziale; Living forest, con al centro Quattro Spiriti della Natura (Inverno, …

Sapere di più »

Amo la radio, serata musicale in Villa Visconti d’Aragona

Appuntamento mercoledì 13 luglio alle 21.15 nel cortile villa Visconti d’Aragona con ‘Amo la radio’, la serata musicale inserita nella rassegna culturale estiva del Comune di Sesto San Giovanni. La serata, a cura di Fucina Fibonaci, intende riportare alla memoria i momenti più emozionanti della nostra vita, quelli scanditi dalle canzoni che passavano in radio. Come funziona? 45 canzoni per …

Sapere di più »

La biblioteca Centrale ha riaperto in villa Mylius

Da venerdì 23 giugno la biblioteca Centrale ha riaperto in una nuova location: la Villa Mylius in largo Lamarmora. Libri, riviste, posti studio e pc hanno trovato posto in un’altra storica villa nel cuore della Città. Anche il box restituzioni H24 è in largo Lamarmora, sulla sinistra della villa. La sede di via Dante è chiusa per la ristrutturazione che …

Sapere di più »

Gae Aulenti, l’Architetto Geniale. La sua vita in un libro, presentato a Sesto

Le chiavi vergate dalla ruggine dell’antico scricchiolano nella toppa di una logora porta lignea, che, ruotando sui cardini cigolanti, si apre su un mondo misterioso. Un giardino incantato in cui entriamo con curiosità e timore, ma le paure vanno sempre affrontate! Conigli viola giocosamente saltellanti, topolini bianchi che vogliono raccontare una e tante storie con le loro parole squittenti: parole, …

Sapere di più »

‘Libri in Villa’: ‘Non dimenticare il desiderio. L’eredità di Don Anas’

Si può conoscere una persona senza mai averla incontrata? Certamente sì, se pensiamo ai grandi personaggi che hanno fatto la storia del mondo in vari ambiti e nelle varie discipline e che hanno scatenato in noi sentimenti di approvazione o di diniego, legandoci, ovviamente a coloro che ci hanno “illuminato” la strada della conoscenza, dell’elaborazione del pensiero, delle emozioni intense …

Sapere di più »

I fragili al centro del libro di don Colmegna, Casavola e Kauffmann

C’è una sorta di filo rosso che ci lega, inconsapevolmente, a luoghi, cose, case, persone mai incontrate prima e che forse incontreremo in un futuro o forse non vedremo mai, ma impareremo a conoscere grazie al racconto di altri, di quegli altri con cui avremo avuto il piacere di imbatterci. Per una specie di casualità, della strana congiuntura di un …

Sapere di più »

Presentato in Villa Mylius ‘Fame d’aria’ di Daniele Mencarelli

Sguardi. Quello di un giovane degli anni ‘80, che canta “voglio una vita spericolata”, perché sei giovane, appunto, e te la vuoi godere tutta, sentendo di avere il controllo totale sul futuro e di poter gestire appieno la tua esistenza. Che pensa “l’amore non è un fulmine”, fino a quando vede lei, candidamente bella, perfetta: è lei! Lo sguardo di …

Sapere di più »

‘I giorni della libertà’ al centro dell’ultimo incontro di ‘Libri in Villa’

Talvolta è il caso che fa nascere incontri e racconti. Alessandro cammina per viale Monza; all’altezza del n° 23 si imbatte in una pietra d’inciampo (quei blocchi di pietra incorporati nel selciato stradale, ricoperti da una piastra di ottone con incisi i nomi delle vittime del nazismo e del fascismo, dislocate in vari punti delle città europee davanti alle ultime …

Sapere di più »