Archivi dei Tag: sanità

Regione, Pizzul (PD): termina la maratona sanitaria, ora si vota

“Tre settimane di discussione sulla sanità lombarda finiscono, nella prima seduta domenicale della storia del Consiglio regionale, con la mancanza del numero legale per l’assenza del centrodestra. Non è una bella immagine per i cittadini lombardi che guardano all’Aula consiliare con la speranza di vedere risolti i loro problemi quotidiani con la sanità lombarda”. Lo dichiara il capogruppo del Pd …

Sapere di più »

Sanità, Borghetti (PD): senza maggiore sostegno a fragili e anziani non è una riforma

“Non è una riforma, quella di Fontana e Moratti, perché non aggiusta l’impianto Ats-Asst voluto da Maroni nel 2015, che non ha funzionato. E non ci voleva la pandemia per dimostrarlo: la Lombardia è l’unica regione in Italia che ha cancellato le Asl, affossando la sanità territoriale”, lo ha detto Carlo Borghetti, consigliere regionale del Pd e vicepresidente d’Aula, intervenendo …

Sapere di più »

Lombardia, la farmacia dei servizi tra i cardini della riforma sanitaria

Dopo l’impegno profuso nell’emergenza sanitaria, nuove sfide attendono le farmacie di comunità lombarde, chiamate nel prossimo futuro ad assumere un ruolo ancora più significativo, per contribuire a quel concreto rilancio della sanità territoriale cui sta puntando la riforma della Legge 23/2015. Se ne è parlato lo scorso 9 giugno nel corso del webinar “Il valore delle farmacie nello scenario post-Covid-19 …

Sapere di più »

Medici di base: Comune mette a disposizione spazio comunale in via Campestre

Il sindaco Roberto Di Stefano, l’assessore ai Servizi Sociali, Roberta Pizzochera, e il direttore socio-sanitario di Asst Nord Milano, Barbara Mangiacavalli, hanno consegnato le chiavi di uno spazio comunale in via Campestre 250 da utilizzare come ambulatorio ai due nuovi medici di base che hanno preso servizio a Sesto San Giovanni in sostituzione di altrettanti dottori che hanno raggiunto l’età …

Sapere di più »

Presidio della Rete Salute Sanità Pubblica davanti all’ospedale sestese

La Rete Salute Sanità Pubblica ha organizzato per sabato 16 gennaio, dalle 10 alle 13, un presidio davanti all’Ospedale di Sesto San Giovanni. “Organizziamo questo presidio per chiedere che i servizi sanitari pubblici del nostro territorio funzionino – si legge nel volantino diffuso in questi giorni dalla associazione per annunciare l’iniziativa – e per rinnovare la richiesta di incontro con …

Sapere di più »

Ospedale di Sesto, continua il dibattito sulla ‘rimodulazione’ dei reparti

“L’ospedale di Sesto San Giovanni riorganizzato per solo Covid a sorpresa, repentinamente e senza preavviso: la cittadinanza di tutto il Nord Milano è esterrefatta per la decisione presa dalla Regione, alla quale chiediamo spiegazioni immediate. E l’assessore Gallera non scarichi le scelte sulla Asst Nord Milano, visto che la riorganizzazione dipende dalle procedure stabilite da una sua delibera, che per …

Sapere di più »

Povertà sanitaria, 473.000 persone non possono curarsi

Nel 2019, 473.000 persone povere non hanno potuto acquistare i farmaci di cui avevano bisogno per ragioni economiche. La richiesta di medicinali da parte degli enti assistenziali è cresciuta, in 7 anni (2013-2019) del 28%. Nel 2019, si è raggiunto il picco di richieste, pari a 1.040.607 confezioni di medicinali (+4,8% rispetto al 2018). Le difficoltà non riguardano solo le …

Sapere di più »

Due bollini rosa per gli ospedali di Sesto e Bassini

L’ASST Nord Milano è stata premiata lo scorso 11 dicembre a Roma da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, con 2 Bollini Rosa per l’Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo e 2 Bollini Rosa per l’Ospedale Città di Sesto San Giovanni sulla base di una scala da uno a tre, per il biennio 2020-2021. I Bollini …

Sapere di più »

Sanità, presidente Fontana e assessore Gallera: obiettivo ridurre le lista d’attesa

“Nel 2020 l’obiettivo prioritario non solo della Giunta regionale, ma anche delle ASST e ATS, deve essere quello di ridurre i tempi d’attesa per visite e prestazioni sanitarie. Necessario, inoltre, curare maggiormente e in modo efficace la comunicazione ai cittadini, affinchè vengano indirizzati sulle strutture disponibili a fornire le visite in tempi più brevi, nel caso di indisponibilità di quelle da loro scelte”. Così il presidente di Regione …

Sapere di più »

Sanità lombarda, duemila medici specializzandi in corsia

Circa 2.000 medici specializzandi del 4 e 5 anno potranno progressivamente iniziare a prestare servizio autonomo negli ospedali lombardi. Lo hanno annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, e l’assessore al Welfare, Giulio Gallera, durante la conferenza stampa del dopo giunta cui hanno partecipato anche il professor Gianvincenzo Zuccotti in qualità di presidente dell’Osservatorio regionale della Formazione specialistica e direttore della pediatria del Buzzi e Lucia Cococcioni, medico …

Sapere di più »