Home » Archivi dei Tag: poesia

Archivi dei Tag: poesia

‘E sia poesia’, sulla pagina facebook del Comune le poesie di studenti e attori

Avrebbe dovuto essere la festa della poesia e della primavera quella in programma dal 20 al 22 marzo in piazza Oldrini. L’evento “E sia poesia”, organizzato dall’amministrazione comunale di Sesto San Giovanni per celebrare la giornata mondiale della poesia che cade il 21 marzo, avrebbe portato in piazza gli studenti dei laboratori di poesia organizzati dalla Biblioteca dei Ragazzi, food truck a …

Sapere di più »

Omaggio alla nostra bella e resiliente Italia nella poesia del lettore Giovanni Giudice

Riceviamo dal nostro affezionato lettore, Giovanni Giudice, questa emozionante poesia. Un sentito omaggio alla nostra bella e resiliente Italia, che nel giorno dell’anniversario dell’unità d’Italia, desideriamo condividere con i nostri lettori. L’Amore è vita Ho girato il mondo e non pensavo più d’incontrarti. Bella, dentro e fuori, amorevole, accogliente, persino protettiva. Mi sento rivivere con Te, sei una sorgente di …

Sapere di più »

Dieci anni senza Alda Merini. L’amico Aldo Colonnello: il nostro incontro di anime

Note soavemente stridule del pianoforte elettrico, così come lirica e stridente è la poesia di Alda, girano vorticosamente nella sala, circondandoci e trasportandoci in una dimensione senza tempo. Parole intense, di una profondità audace, vibrano dalle arpeggianti corde vocali, colpendo come una spada dolcemente affilata i nostri animi, sussultanti in uno spazio infinito, come senza confini sono i versi di …

Sapere di più »

Omaggio ad Alda Merini in Villa Visconti d’Aragona

Martedì 29 ottobre, alle 21 la Città di Sesto San Giovanni renderà omaggio alla memoria della grande poetessa Alda Merini, in prossimità del decimo anniversario della sua scomparsa avvenuta il 1° novembre 2009. Alda Merini, riconosciuta come una delle più grandi poetesse italiane, nota in tutto il mondo e più volte proposta per il Premio Nobel per la Letteratura, è …

Sapere di più »

Un prezioso ricordo di Paolo Lezziero nelle parole dell’amico Carlo Carlucci

“Come un luogo apparentemente anonimo, Sesto San Giovanni, grazie a uno scrittore, Paolo Lezziero… La consuetudine lessicale vorrebbe che Paolo sia volato o emigrato altrove dopo la sua morte fisica. Eppure non mi è parso cosí nel brevissimo soggiorno di 24 ore per essere presente alle sue esequie. Solo dei fotogrammi…le sagome dismesse dei brontosauri alias fabbriche, i palazzi sandwich …

Sapere di più »

‘Sotto passaggi’ tra poesia e flusso impetuoso di parole

“Riempi i miei occhi di pace”. A questi versi di pace così desiderati il poeta Claudio Morgan Baricelli ci arriva in questo volume “Sotto passaggi” edito dai Nuovi Bianciardini. Ci arriva dopo gli anni di  ‘Stampa alternativa’ e di ‘I Millelire’, e di ‘Sgoccioli d logorrea’ nel 2004. Terribili i versi de ‘I  fiori  della tappezzeria’, che sono insetti di ferro, che …

Sapere di più »

Omaggio all’opera poetica di Giovanni Bianchi a Palazzo Marino

Domenica  21 ottobre presso la Sala Consiliare di Palazzo Marino a Milano è stata presentata da Carlo Penati l’opera poetica di Giovanni Bianchi, politico, sociologo teologo e scrittore sestese (1929-2017) . La Sala era strapiena di vecchi amici ed estimatori. Numerosi i lettori delle sue poesie: Renzo Salvi, Itala Cosmo, Lorenzo Gaiani, Carlo Sala, Luisa Seveso, Paolo Petracca, Annarita D’Ambrosio, Laura Barbanti, Renzo Baricelli, Silvia Barbanti, …

Sapere di più »

Cristiano Mattia Ricci, artista poliedrico tra arti visive e poesia

Negli anni Ottanta il grande scrittore Sebastiano Vassalli partecipò ad una importante mostra di pittura, nel salone di Rondottanta a Sesto San Giovanni, “La guerra, le farfalle e la guerra” in compagnia dello scultore Giacomo Benevelli e del pittore Claudio Granaroli. Non c’è errore di cronaca. Vassalli allora era ancora pittore, anche se già grande scrittore (ricordiamo “Tempo di màssacro”, Einaudi, “L’ oro del mondo” Einaudi …

Sapere di più »

Adriano Accattino e la scrittura asemica

Adriano Accattino, grande amico di Giovanni Bianchi e di altri operatori culturali della città, scrittore, organizzatore di mostre e convegni, curatore di testi collettanei, artista e collezionista, fondatore del Museo della Carale di Ivrea, dedicato alla poesia sperimentale visiva, ha in corso di pubblicazione presso le edizioni Mimesis di Sesto San Giovanni i 32 volumetti della sua ultima opera “Un Salto nell’Alto”. …

Sapere di più »

‘Il Mercato del pesce’, fucina di cultura troppo a lungo dimenticata

La gabbia, nella sua accezione comune, rappresenta la coercizione, la privazione della libertà, il costringimento in uno spazio delimitato e definito, la carcerazione (non a caso nel linguaggio carcerario la prigione viene chiamata “gabbio”). Insomma, con tutti questi significati negativi, perché allora fare un lavoro artistico dove il protagonista, imperturbabile, dipinge serenamente anche se si trova chiuso dentro una gabbia? …

Sapere di più »