Home » Archivi dei Tag: Paolo-Lezziero (pagina 2)

Archivi dei Tag: Paolo-Lezziero

Giorgio Parmiani tra scienza e politica. L’autobiografia di un ragazzo sestese

Giovedi 27 settembre presso il teatrino della biblioteca civica di Sesto San Giovanni l’ex sindaco Giorgio  Oldrini, assieme all’ex sindaca Fiorenza Bassoli e a Itala Cosmo (moglie del protagonista della serata), hanno presentato il volume di Giorgio Parmiani “Tra scienza e politica – L’autobiografia di un ragazzo Sestese”. Parmiani come altri illustri sestesi, vedi Giovanni Bianchi ex presidente nazionale delle Acli e con altre …

Sapere di più »

Addio a Enzo Contini, artista e storico insegnante della Faruffini

E’ scomparso nei giorni scorsi Enzo Contini, scultore, per anni docente alla Civica Scuola di pittura Faruffini di Sesto San Giovanni. Tutti i docenti e gli allievi della Civica Scuola hanno partecipato, insieme ai familiari di Contini, ai funerali del grande artista, il 7 settembre a Milano. Contini, nato a Lonigo (VI) nel 1945, aveva lo studio in via Sant’Uguzzone, …

Sapere di più »

Cristiano Mattia Ricci, artista poliedrico tra arti visive e poesia

Negli anni Ottanta il grande scrittore Sebastiano Vassalli partecipò ad una importante mostra di pittura, nel salone di Rondottanta a Sesto San Giovanni, “La guerra, le farfalle e la guerra” in compagnia dello scultore Giacomo Benevelli e del pittore Claudio Granaroli. Non c’è errore di cronaca. Vassalli allora era ancora pittore, anche se già grande scrittore (ricordiamo “Tempo di màssacro”, Einaudi, “L’ oro del mondo” Einaudi …

Sapere di più »

Lo scrittore e pittore Sebastiano Vassalli nel ricordo di Paolo Lezziero

Forse pochi sestesi sanno che uno dei più grandi scrittori italiani, Sebastiano Vassalli, di recente scomparso (Genova, 25 ottobre 1941 – Casale Monferrato, 26 luglio 2015), aveva esordito come pittore. E così l’autore di “Tempo di màssacro” (Einaudi 1970), “La notte della cometa (Einaudi 1984), “L’oro del mondo” (Einaudi 1987) e il capolavoro “La Chimera” (Einaudi 1990), libri con cui aveva …

Sapere di più »

72 anni di storia sestese nel libro “La città Rossa” di Luigi Vimercati 

Con tanta gente in piedi, numerosa è stata la folla degli appassionati alla storia della città riassunta dal bel volume “La città rossa – Sesto San Giovanni 1945- 2017” di Luigi Vimercati, presentato mercoledì 6 giugno nella Sala Affreschi in Villa Visconti d’Aragona a Sesto San Giovanni. Un grande lavoro,  messo assieme in 249 pagine, da Luigi Vimercati, ex assessore della Cultura del …

Sapere di più »

Adriano Accattino e la scrittura asemica

Adriano Accattino, grande amico di Giovanni Bianchi e di altri operatori culturali della città, scrittore, organizzatore di mostre e convegni, curatore di testi collettanei, artista e collezionista, fondatore del Museo della Carale di Ivrea, dedicato alla poesia sperimentale visiva, ha in corso di pubblicazione presso le edizioni Mimesis di Sesto San Giovanni i 32 volumetti della sua ultima opera “Un Salto nell’Alto”. …

Sapere di più »

Addio a Olinto Bega, storico esponente PCI e amato dirigente Pro Sesto e Geas Basket

E’ morto in questi giorni Olinto Bega, esponente storico dell’antico partito comunista, ex assessore allo Sport del Comune di Sesto San Giovanni, presidente della società biancoceleste nella seconda metà degli anni ’70 e grande dirigente del Geas Basket femminile negli anni d’oro della società che sarebbe arrivata a conquistare nel 1978 la coppa Europa, di cui quest’anno si è celebrato …

Sapere di più »

Compagnia teatrale CTH, quando il teatro è cultura

Negli anni settanta nasce a Sesto San Giovanni l’attività teatrale fondata dal regista Gianni Rossi, che veniva dalla formazione romana dell’Accademia Silvio D’Amico e dalla sua partecipazione come attore del Piccolo Teatro di Giorgio Strehler. CTH (compagnia teatrale dell’Hinterland milanese) si muove nell’ambito della ricerca attuale di nuove forme drammaturgiche necessitata da tre esigenze fondamentali: rendere conto della complessità/contradditorietà della condizione …

Sapere di più »

Raffinato ensemble contemporaneo alla scuola civica di musica

Domenica 13 maggio, nell’auditorium “Lina  Bodini Mazza”, la scuola civica di Musica “Gaetano Donizetti” ha presentato un Ensemble Contemporaneo, un gran concerto con la Scuola di Musica “Luigi Piseri” di Brugherio. Dieci i musicisti presentati: Alessandra Bordiga (voce), Ada Prando (flauto traverso), Chiara Pastori (clarinetto), Maurizio Ghezzi (violino), Marco D’Urso (violoncello), Stefano Matera e Stefano Caroli (chitarra), Manuel Nicoletti (percussioni), Dario Silvano Diolini …

Sapere di più »

‘Il Mercato del pesce’, fucina di cultura troppo a lungo dimenticata

La gabbia, nella sua accezione comune, rappresenta la coercizione, la privazione della libertà, il costringimento in uno spazio delimitato e definito, la carcerazione (non a caso nel linguaggio carcerario la prigione viene chiamata “gabbio”). Insomma, con tutti questi significati negativi, perché allora fare un lavoro artistico dove il protagonista, imperturbabile, dipinge serenamente anche se si trova chiuso dentro una gabbia? …

Sapere di più »