Archivi dei Tag: ombretta-dipietro

‘IllusiOcean’, viaggio tra le meraviglie del mare

Talete, il grande pensatore greco che iniziò a guardare alla natura con approccio empirico e a spiegare il perché delle cose con metodo logico-analitico, individuò “l’archè”, il “principio” di ogni elemento, proprio nell’acqua, da cui tutto avrebbe origine. In effetti il feto gesta e si sviluppa nel liquido e quando si rompono le acque il neonato nasce. L’acqua è vita. …

Sapere di più »

Il dialogo tra scienza e politica al centro dell’incontro in streaming di Fondazione Feltrinelli

Scienza: enzima che fa crescere tutta la società, energica proteina che da vigore e vitalità. Politica: l’organismo in cui questo enzima è catalizzatore di processi “molecolari”, in grado di velocizzare le reazioni per il raggiungimento di un equilibrio della struttura corporea. La scienza nasce dalla necessità di fornire logica e verosimile spiegazione a quell’insieme di fenomeni che si riscontrano in …

Sapere di più »

Al via la mostra diffusa “Il Sole 24ORE x Milano”

Nel corso della sua secolare esistenza Milano è stata caratterizzata, senza ombra di dubbio, da continui cambiamenti. Fondamentali per la città stessa e per i suoi abitanti, certamente più che necessari e dovuti, specchio, nella micro realtà metropolitana, di quanto sarebbe poi avvenuto nel macro tessuto nazionale. Come una bella donna che si imbelletta e indossa un vestito sempre nuovo …

Sapere di più »

‘Dante: la sfida della politica e il cammino dell’amore’

Ogni uomo compie un percorso individuale verso una meta, un fine ultimo, uno scopo preciso o da precisarsi nel prosieguo, un obbiettivo concreto o sublimato che dia un significato importante e profondo al suo stesso esistere: il viaggio della vita. Incontri e scontri, condivisione e solitudine, cadute e riprese, illusioni e disillusioni, fiducia e tradimenti, amore e odio, bene e …

Sapere di più »

‘Storie del Grattacielo’, 60 anni di Pirellone tra cultura industriale e istituzionale

Una lama che si staglia contro il cielo in tutta la sua verticalità, bucherellando le nuvole caliginose ed inondando tutto l’intorno col suo bagliore accecante, richiamando alla mente, nel suo salire vertiginoso, lo svettare delle gotiche guglie, delle colonne votive, delle torri castellane. Un’elsa che trafigge da parte a parte la metropoli nella sua rapida orizzontalità, da nord a sud, …

Sapere di più »

Il Duomo di Milano nel cinema: da ‘Miracolo a Milano’ a ‘Rocco e i suoi fratelli’

Azione! Milano…un’immagine si fa subito strada nella nostra mente, proiettata dalle profondità mnemoniche del nostro io consapevole e collegante sul traslucido schermo irideo dei nostri occhi osservanti e reminescenti. Eccolo! dapprima sfocata entità ectoplasmica e poi via via sempre più dettagliata, fino alla sua totale definizione in tutta la beltà che ricordiamo, che amplifichiamo perché è tale e tanta l’emozione …

Sapere di più »

Immagini di pellegrinaggio e di esilio nella Divina Commedia di Dante

Esilio: ex-fuori e solum-terra, ossia lontano dalla propria terra. Una condizione di strappo, dalle viscerali radici; di privazione, dai personali affetti; di sconvolgimento, dell’iniquo torto subito; di vagare continuo, “per le parti quasi tutte quali questa lingua si stende”; di e in totale solitudine. Il destino di vent’anni della vita di Dante, bandito “dal dolce seno” della “bellissima e famosissima …

Sapere di più »

Omaggio a Carlo Porta nei 200 anni della sua scomparsa

C’era una volta una città che adesso non c’è più… Con tutto il suo vociare fermentoso e scoppiettante, come il buon vino frizzante che, appena stappato, dà il via, sfiatando, alla sfrigolante danza delle vivaci bollicine. Quella scanzonata, confusionaria, cacofonica melodia che strombettava nel Verziere, il grande mercato ortofrutticolo di retro al Duomo (tra le attuali Via Larga e Largo …

Sapere di più »

MuseoCity 2021, in streaming il ‘Tappeto delle Tigri’ della collezione Poldi Pezzoli

“Tappeto persiano”… la formula alchemica che spalanca l’universo dell’immaginario fantastico del fiabesco orientaleggiante, costellato di eroici Aladini, lampade prodigiose, geni esaudenti i desideri più puri, avventurosi Alì Babà, temerarie Shahrazad. Favole, dove il male vince sul bene, l’amore vero trionfa, l’elevazione virtuosa è la dimensione da raggiungere: da leggere e sognare nelle magiche “mille e una notte”… E un po’ …

Sapere di più »

Il Mudec riapre al pubblico con la mostra ‘Qhapaq Ñan. La grande strada Inca’

Strade: crocevia di mondi vicini e lontani, crocicchio di genti dalle differenti culture, tradizioni, sfumature; lisciate dalle carezze consumanti del tempo, rigate dai profondi solchi della storia, custodi segrete delle tante vicende di migliaia di persone che le hanno percorse, lasciando su di esse una piccola impronta, ombre di fugaci passaggi… Spazio Khaled al-Asaad. La rotondità stilizzata dell’Inti, il divino …

Sapere di più »