Archivi dei Tag: ombretta-dipietro

Galleria Campari, imperdibile mostra monografica dedicata a Depero

In occasione dei 130 anni dalla nascita di Fortunato Depero, la Galleria Campari riapre i suoi battenti con un’esperienziale mostra monografica dedicata al famosissimo artista, originario della zona di Rovereto, e al suo “fortunato” sodalizio professionale con la rinomata ditta di liquori. Che ha permesso la “creazione” di più di 120 grafiche pubblicitarie, oltre variegati e svariati oggetti di merchandising, …

Sapere di più »

Un giallo al Quirinale per Luciano Violante, al suo esordio nel romanzo

Giugno: il mese del “giallo”. Intendo come genere letterario, anche se la cronaca “nera” purtroppo, malgrado e soprattutto col caldo, non ci risparmia pessime notizie. Di fatto, d’estate sopraggiunge un’irrefrenabile voglia, quasi inspiegabile, di cimentarsi con questo tipo di lettura: sotto l’ombrellone, in mezzo a un verde prato montano, sulla panchina di un parco cittadino, come se gli infuocati raggi …

Sapere di più »

#TAGME. Con la scuola di danza TrePuntoZero si torna a ballare 

E si torna a ballare! Finalmente, dopo due anni di pandemia e di allontanamento forzato dalle scene, ecco il folto gruppo di allievi della scuola di danza TREpuntoZERO nuovamente calcare il palcoscenico del Teatro Elfo Puccini di Milano, in una  primaverile serata “domenichina” (il 12 giugno è ancora primavera!) ma dal sapore già più che estivo. Capitanati dagli indiscussi leader …

Sapere di più »

Cara Repubblica, ascoltami bene. Stavolta te ne racconto una io …

“Tanti auguri a te, tanti auguri a te… Buon compleanno Repubblica!”. Ci siamo: un altro anno è passato e ci troviamo ancora a festeggiare tutti insieme, che bello! Adesso spegni pure tutte le candeline, quante sono? Lo so, lo so, non si chiede l’età a una Signora ma possiamo fare un’eccezione, per una volta almeno, dai, non fare la stizzosa: …

Sapere di più »

‘Sono nato così, ma non ditelo in giro’, presentato in Rondinella il libro di Mattia Muratore

Diversamente abile. “Certo che di talento e abilità ce ne vogliono per essere disabile!”, afferma orgogliosamente, con il suo sorriso compiaciuto Mattia Muratore. E, sicuramente, a lui non mancano: avvocato, lavora presso L’Università degli Studi di Milano-Bicocca; capitano della nazionale italiana di powerchair hockey, campione del mondo nel 2018; ambasciatore dello sport paralimpico; e infine, ma non in ultimo, scrittore …

Sapere di più »

23 maggio 1992-23 maggio 2022. Sono già trent’anni

Sono già trent’anni. Sembra ieri e pare sia passata un’eternità, come accade spesso quando si ricorda un fatto tragico che ci ha colpito e traumatizzato: la mente agisce così, in un elastico temporale che si allunga e si accorcia tra l’appena accaduto e qualcosa di lontano. Trent’anni da quel 23 maggio 1992, quando, alle ore 17.57, nei pressi di Capaci …

Sapere di più »

‘Cinque maggio. Minuta cancellata’, l’opera di Isgrò presentata alla Braidense

Doveva arrivare già da tempo, nel 2021, proprio in occasione delle celebrazioni per il 200° anniversario della morte di Napoleone Bonaparte. E invece si è dovuto rimandare, per ovvi motivi pandemici, mentre l’opera attendeva bramosa il momento di poter uscire dal luogo della sua attenta custodia e giacere, finalmente, in una teca di legno e vetro, proprio accanto a quella …

Sapere di più »

Ferdinando Scianna, ultimi giorni in mostra a Palazzo Reale

Correte subito! Ancora pochi giorni per godere della visita alla bellissima mostra dedicata alla lunga carriera di Ferdinando Scianna. Precipitatevi su per le scale fino al Piano Nobile di Palazzo Reale, entrate, senza timore, nel tempio della nobile arte della fotografia, di cui lo stesso Scianna ne fa nobile uso e il nobile scopo della sua vita. Deambulate tra le …

Sapere di più »

Inaugurato il murales di SpazioArte 

E Spazio Arte cambia look: grattando via dalle sue pareti esterne quel sedimento di vecchiume polveroso, rivestendosi di un multicolorato murales, che riqualifica totalmente non solo il suo aspetto ma, quel che più importa, la sua funzione e il suo potenziale. Già la denominazione “Arte” implica un luogo di incontro, iniziative culturali ad ampio raggio, esposizioni ad ampio spettro, dove …

Sapere di più »

‘Una persona alla volta’, presentato in Galleria Campari il libro di Gino Strada

Guerra. Il “bellum” latino, da non confondersi con “bellus” che si traduce con carino, grazioso. Ma con il concetto di bello proprio la guerra non ha nulla a che vedere. È pur vero, però, che anche dalle peggiori catastrofi può nascere qualcosa di positivo e può riuscire a svilupparsi la parte migliore di noi, che germina nei nostri animi e …

Sapere di più »