Archivi dei Tag: Moschea

Bruxelles, dal Centro Culturale Islamico ferma condanna agli attentati

Dal Centro Culturale Islamico di Sesto San Giovanni riceviamo e pubblichiamo Il Centro Culturale Islamico condanna fermamente gli attentati perpetrati a Bruxelles questa mattina (22 marzo, ndr), con un conseguente numero di vittime innocenti, e si trova in solidarietà con il popolo Belga di fronte al terrorismo ed atti criminali. Il Centro Culturale Islamico denuncia nei termini più forti le …

Sapere di più »

Legge luoghi di culto, Maroni: così regole certe

«Non è una legge anti moschee, ma una norma che regolamenta l’apertura di tutti i luoghi di culto e che prevede la possibilità per i sindaci di regolamentare, cosa buona e giusta, e per i cittadini di esprimersi attraverso un referendum, anche questa cosa buona e giusta, che pone fine alle strutture abusive, come è stata quella di viale Jenner …

Sapere di più »

Moschea di via Frisia, Colla e Ghilardi (LN): la sentenza del Tar venga rispettata seduta stante

“A distanza di anni dall’inizio della battaglia condotta dalla Lega Nord contro l’abusivismo imperante da parte della comunità islamica, nella totale assenza di attenzione da parte dell’Amministrazione comunale, registriamo un grande risultato per la legalità e il rispetto delle regole sul nostro territorio.” Questo il commento del vice capogruppo della Lega Nord in Regione Lombardia, Jari Colla e del capogruppo in …

Sapere di più »

Moschee, Regione: ricorso Governo? La nostra legge resta valida

“Faremo pervenire tutte le nostre ragioni alla Corte Costituzionale. Nel frattempo è giusto ricordare a chi in queste ore festeggia, che la Legge c’è e le osservazioni espresse nel ricorso del Governo non ne intaccano l’efficacia”. L’assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo di Regione Lombardia Viviana Beccalossi interviene nel merito delle motivazioni espresse dal Governo, che ieri ha …

Sapere di più »

Moschee, da Regione Lombardia maggiori vincoli alle aperture. Di Stefano (FI): anche il sindaco Chittò si adegui alla normativa

“E’ un principio di regolarizzazione, in particolare, a Sesto, la comunità musulmana ha dimostrato di non rispettare la normativa nazionale. Ne è un chiaro esempio l’abuso edilizio di via Trento, denunciato anche dalle forze di Polizia alla Procura di Monza, oppure dalla stramba richiesta di utilizzo per sole donne musulmane delle piscine comunali senza che vi possano accedere gli uomini, …

Sapere di più »

Moschea di via Trento, l’abuso edilizio c’è. Lamiranda (FdI): la cosa assurda è che ad essere denunciati non sono i rappresentanti della comunità islamica ma la proprietà

“Avevamo ragione io ed il vicepresidente del consiglio comunale Roberto Di Stefano (Forza Italia) quando il 26 agosto 2014 denunciavamo l’esecuzione di opere e lavori edili in totale spregio della legge e dei regolamenti edilizi. Finalmente l’Amministrazione Comunale ci ha

Sapere di più »

Azienda sestese con sede in via Trento scrive al sindaco: preoccupazione per l’insediamento (seppur temporaneo) del centro islamico

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta della Sintenco Impianti SRL indirizzata al sindaco di Sesto San Giovanni, pubblicata questa mattina sul Corriere della Sera e nel pomeriggio inviata anche alla nostra redazione.  La Sinteco è presente a Sesto San Giovanni, dal 1989 ed ha la propria sede in via Trento 106, a pochi passi da quella che sarà la sede provvisoria – in …

Sapere di più »

Centro islamico “temporaneo” in via Trento, Hocine Bouchemal: lavori fermi, stiamo regolarizzando la pratica

«Stiamo regolarizzando la pratica secondo le disposizioni di legge». Questa la risposta di Hocine Bouchemal, Direttore del Centro Islamico Sesto San Giovanni, quando gli chiediamo di aggiornarci sullo stato dei lavori nella sede “temporanea” del centro islamico in via Trento 106. Sede “temporanea” di cui i cittadini sestesi sono arrivati a conoscenza dopo la 

Sapere di più »

Moschea temporanea in via Trento, PD Sesto: presto nostra iniziativa per rafforzare collaborazione tra cittadinanza e comunità musulmana presente a Sesto

“In merito alla questione relativa alla moschea di Via Trento, sollevata dai consiglieri Roberto Di Stefano e Antonio Lamiranda, la segreteria del Partito Democratico di Sesto San

Sapere di più »

Moschea abusiva in via Trento, la risposta del vice sindaco Cagliani: nei confronti di proprietari e affittuari del capannone sono state seguite le procedure che avremmo seguito con qualsiasi altro cittadino

“Nei confronti dei proprietari e degli affittuari del capannone di via Trento sono state seguite le procedure che avremmo seguito con qualsiasi altro cittadino”. Così il vice sindaco di Sesto San Giovanni Felice Cagliani, nel commentare la dura presa di posizione dei consiglieri comunali dell’opposizione Antonio Lamiranda (FdI) e Roberto Di Stefano (FI) (vedi articolo) in merito ai lavori nel …

Sapere di più »