Archivi dei Tag: Governo

Mascherine, cosa cambia con le nuove regole

Nuove disposizioni dal governo:  le mascherine al chiuso restano almeno fino al 15 giugno, a bordo dei mezzi di trasporto pubblici, nei cinema e nei teatri, e per   gli eventi sportivi al chiuso. L’emendamento del governo al decreto Riaperture è stato approvato dalla commissione Affari sociali della Camera ed è stato inserito   in una ordinanza del ministro alla Salute …

Sapere di più »

Cdm vara all’unanimità i decreti contro il caro-bollette

Il governo ha varato, all’unanimità due decreti, per correggere la cessione dei crediti del Superbonus, e contro il caro-bollette. Si stanziano quasi 8 miliardi senza scostamento, “grazie alla ripresa che nel 2021 è andata ben oltre le previsioni”, sottolinea Draghi. Il pacchetto per tagliare le bollette ammonta in tutto a 5,8 miliardi: 1,8 miliardi servono per azzerare gli oneri di …

Sapere di più »

Bonus psicologo, Santagostino: decisione importante

E’ stato approvato l’emendamento che inserisce il bonus psicologo nel dl Milleproroghe. La conferma è arrivata nella notte tra il 16 e il 17 febbraio durante l’esame degli articoli nelle Commissioni Bilancio e Affari costituzionali alla Camera. Il provvedimento stanzia 20 milioni di euro: 10 per rafforzare le strutture sanitarie e altrettanti per i voucher. In base all’Isee, non superiore a …

Sapere di più »

Approvato il decreto con le nuove misure anti-covid per la scuola 

Il decreto con le nuove norme anti-Covid riguardanti la scuola, lo stop alle restrizioni per i vaccinati in zona rossa e la durata del Green pass è stato approvato dal Consiglio dei ministri.  Punto centrale delle nuove norme l’eliminazione della Didattica a distanza per gli studenti  vaccinati e una semplificazione delle quarantene. Proprio su questo punto si consuma il primo …

Sapere di più »

Mattarella Bis: i tanti sconfitti di una penosa vicenda 

E’ finita come nel 2013: un Parlamento incapace di eleggere un nuovo presidente della Repubblica prega quello vecchio di rimanere. Una settimana di proposte bizzarre e di ‘rose’ inventate sulle quali si era cercato il consenso, tutte tramontate nel giro di poche ore, compreso l’ultima, la più inquietante, che prevedeva, con l’accordo preventivo tra Salvini e Conte, l’elezione al Quirinale …

Sapere di più »

Quarantena, cosa cambia con il nuovo decreto

Quarantena azzerata ai vaccinati da meno di quattro mesi e a quelli con dose booster. In questi casi sarà prevista una forma di autosorveglianza e l’esecuzione, al quinto giorno dal contatto con il caso positivo, di un tampone con esito negativo. Per chi ha eseguito l’ultima vaccinazione da più di quattro mesi – quindi con minore copertura dal contagio – …

Sapere di più »

Covid, approvato il nuovo decreto

Il Consiglio dei ministri ha approvato all’unanimità il decreto legge con le nuove norme per arginare il contagio da Covid nelle festività. Tra le principali novità la riduzione, dal 1° febbraio 2022, della durata del Green Pass vaccinale da 9 a 6 mesi e l’obbligo di mascherine all’aperto anche in zona bianca.  Fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica …

Sapere di più »

Covid, possibili nuove restrizioni per Natale

Mercoledì 23 dicembre Palazzo Chigi dovrebbe approvare una serie di restrizioni per rallentare la diffusione della variante Omicron: nessun lockdon, ma controlli serrati con un ulteriore strumento di screening per partecipare a grandi eventi (ad esempio lo stadio) e recarsi nei luoghi affollati (come la discoteca). In sostanza, potrebbe non essere più sufficiente il super green pass (che certifica vaccino …

Sapere di più »

Influenza, via alle vaccinazioni nelle farmacie lombarde

A seguito del Protocollo d’intesa siglato tra Governo, Regioni, Province, Federfarma e Assofarm e delle indicazioni operative fornite da Regione Lombardia, i farmacisti lombardi possono ora provvedere a inoculare il vaccino antinfluenzale alla popolazione. Le prime vaccinazioni hanno già preso il via nelle 250 farmacie che, al momento, hanno confermato la propria disponibilità ma il numero è destinato a crescere …

Sapere di più »

Artigiani, crisi materie prime congela le assunzioni e spinge i costi di produzione

Portafoglio ordini gonfio ma con magazzini vuoti e assunzioni congelate. La mancanza di materie prime sta provocando – secondo un’indagine compiuta tra 300 imprese associate ad Unione Artigiani –  un’impennata dei costi di produzione (per il 100% delle aziende), l’aumento a due cifre dei dei prezzi per i clienti (per il 48%) con gravi ritardi nelle consegne e il congelamento …

Sapere di più »