Archivi dei Tag: giovanni-giudice

La lettera. Preferiamo la Pace o il termosifone acceso?

“‘Preferiamo la Pace o il condizionatore acceso’. Tutti ricordiamo la famosa frase che, non offrendo alcuna alternativa, aveva lasciato stupiti tutti noi italiani quando venne pronunciata dall’allora Premier Draghi il 7 aprile 2022. Una domanda formulata in maniera sibillina e soprattutto tardiva, perché “Il dado era stato tratto”. La Russia aveva iniziato l’invasione il 24 febbraio 2022. Infatti tutti i …

Sapere di più »

Ucraina, la lettera: ‘La diplomazia dell’Europa ha fatto cilecca’

Ci scrive il nostro lettore Giovanni Giudice per proporre una riflessione sull’Europa e sulla sua azione in questi cinque mesi di sanguinoso conflitto in Ucraina. La condividiamo con i nostri lettori. Son già trascorsi circa cinque mesi dallo scoppio di un’inutile guerra che ha portato solamente morte, distruzione e fame. Purtroppo, ancora non conosciamo il nostro futuro. Tutto questo a …

Sapere di più »

‘Sesto … In Canto’ con i giovani talenti della musica e della danza

Ci scrive il nostro affezionato lettore Giovanni Giudice per invitare i sestesi a partecipare numerosi a un evento musicale, Sesto … In Canto, inserito nel fitto programma della Festa di San Giovanni. Condividiamo il suo invito con i nostri lettori: Sesto … In Canto con musica, danza e divertimento  Finalmente! Ritornare liberi e in compagnia di giovani talenti mi riempie il …

Sapere di più »

Ucraina, nel racconto del nostro lettore dialogo tra un lupo e una volpe

Il nostro lettore Giovanni Giudice ci invia questo breve racconto che condividiamo con i nostri lettori. Una favola che attinge alla drammatica attualità. Il lupo e la volpe si raccontano l’Ucraina L’altro giorno, dopo molti anni, nella grande foresta di Gemenc lungo il Danubio in Ungheria si sono rincontrati il lupo e la volpe. ll Lupo: è da molto che …

Sapere di più »

La lettera. Guerra in Ucraina: fermiamo questa carneficina 

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del nostro lettore, Giovanni Giudice, sulla guerra che sta insanguinando l’Ucraina. Uno sfogo accorato che condividiamo con i nostri lettori: “Siamo veramente stanchi di vedere morte e distruzione, di sentire fatti di cronaca tristi e raccapriccianti in tutte le tv.  Questa tragedia ci porta a comprendere che i capi di tutti i Paesi coinvolti forse …

Sapere di più »

La lettera: Russia-Ucraina, la storia non ci ha insegnato nulla 

Dal nostro lettore Giovanni Giudice riceviamo e pubblichiamo. “Terza Guerra Mondiale. Queste singole tre parole fanno paura solo a leggerle, non voglio neanche immaginare quale effetto possano avere pronunciandole. Nonostante il passato, la storia non ci ha insegnato nulla. Eppure l’abbiamo imparato sin da ragazzi, che la violenza porta ad una spirale di morte anche se viene perpetrata nel nome …

Sapere di più »

La lettera. La nostra democrazia ha bisogno di cure

Dal nostro lettore Giovanni Giudice riceviamo e pubblichiamo “Alcuni decenni or sono, le Famiglie ancora riuscivano a trasmettere ai propri figli i valori di sempre: rispetto delle regole, delle Istituzioni e del prossimo.  E poi ancora, la disciplina, la differenza tra diritti e doveri, e soprattutto si trasmetteva l’amor proprio e, perché no, l’amor patrio. Tutto questo trovava un riscontro …

Sapere di più »

Dalla fantasia di un nostro lettore un racconto legato alla storia della Campari

Ci scrive il nostro lettore Giovanni Giudice per condividere con noi (e voi lettori) un  delizioso racconto breve che vede protagonista un piccolo prezioso oggetto legato al marchio Campari. “L’altro giorno – scrive Giovanni Giudice – fra le mie cose ho trovato un piccolo coltellino regalatomi mio nonno quando avevo appena 8 anni. Era un grosso commerciante di pellami e …

Sapere di più »

‘Ciao Raffaella!’, il saluto del nostro lettore Giovanni Giudice

Una settimana fa ci lasciava Raffaella Carrà (Bologna, 18 giugno 1943 – Roma, 5 luglio 2021), stella lucente della televisione e della musica italiana (e non solo). Se ne è andata in silenzio e con immensa discrezione Raffaella, lei fiume in piena di allegria e spensieratezza con le sue indimenticabili canzoni. E noi oggi la ricordiamo con questo breve scritto …

Sapere di più »

Dal cassetto dei ricordi del nostro lettore Giovanni Giudice la lettera scritta a Oriana Fallaci

Ci scrive il nostro lettore Giovanni Giudice per condividere dal suo cassetto dei ricordi una lettera scritta nell’agosto 2004 a Oriana Fallaci. “La scrissi nell’estate 2004 – racconta Giudice -, avevo appena finito di leggere il suo libro, ‘Oriana Fallaci intervista Oriana Fallaci’, uscito proprio ai primi di agosto. Ora non posso esimermi dal rendere onore alla grande giornalista e coraggiosa …

Sapere di più »