Archivi dei Tag: Giovani Sestesi

Restellone, la moschea al centro del dibattito politico

Continua a riempire il dibattito politico la realizzazione della moschea a Sesto San Giovanni, dopo che martedì 8 giungo il Consiglio comunale ha approvato il nuovo PGT che, tra le altre cose, conferma un diritto di superficie per la realizzazione futura di un nuovo luogo di culto in via Luini, al Restellone. Ad oggi i fedeli si riuniscono in un prefabbricato …

Sapere di più »

Cordoglio per la scomparsa di Vincenzo Di Cristo (M5S Sesto)

“Questa notizia ci sconvolge ma al contempo ci consegna l’immagine di un uomo, un politico, stimato e capace,  appassionato e giusto nel far del bene al suo elettorato e ai cittadini sestesi”, così il M5S Lombardo sulla scomparsa del capogruppo consiliare M5S Sesto Vincenzo Di Cristo. “Vincenzo, che nel 1998 ha fondato insieme ad alcuni amici i Giovani Sestesi, non …

Sapere di più »

Opposizione: mozione di sfiducia del presidente Fiorino

L’opposizione compatta ha presentato nei giorni scorsi una mozione di sfiducia del Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Fiorino. “Le ultime sedute dell’Assemblea cittadina hanno rappresentato il punto più basso dell’azione del Presidente del Consiglio – spiegano in una nota congiunta PD, M5S, Giovani Sestesi e Insieme con Sesto al Primo Posto -, che invece di rappresentare e incarnare il ruolo …

Sapere di più »

Scomparsa Bassoli, Giovani Sestesi: donna di grande capacità politica e lucidità

Continuano i messaggi di cordoglio per la scomparsa di Fiorenza Bassoli. “Ci ha lasciato Fiorenza Bassoli, primo sindaco donna di Sesto San Giovanni e successivamente consigliere regionale, e Senatrice della Repubblica”, così Paolo Vino, segretario politico Lista Civica Giovani Sestesi -. Al figlio Yuri e alla famiglia tutta le nostre più sentite condoglianze. Con Lei scompare un pezzo importante della storia …

Sapere di più »

Emergenza Covid, lettera aperta dei capigruppo di minoranza

Dai Capigruppo di minoranza riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta inviata al sindaco Roberto Di Stefano, unitamente alla mozione urgente attraverso la quale si richiede l’immediata impostazione di un percorso condiviso tra diverse forze politiche in vista della necessità di variazione del bilancio comunale (a fronte del decreto Cura Italia), per individuare le risorse disponibili per contrastare le conseguenze sociali ed economiche dell’emergenza …

Sapere di più »

L’Opposizione al sindaco: nemmeno in emergenza riesce a lavorare per il bene di Sesto

“Falso e opportunista, il sindaco Roberto Di Stefano nemmeno in piena emergenza riesce a lavorare per il bene della sua città”, così Paolo Vino (Lista Civica Giovani Sestesi), Roberta Perego (PD), Vincenzo Di Cristo (M5S) e Savino Gianvecchio (Lista Sesto al Primo Posto) in un comunicato congiunto. “Dopo aver tardato di ben due mesi e mezzo l’approvazione del Bilancio Comunale, costringendo alla fuga l’assessore …

Sapere di più »

Addio a Francesco Saponara

È scomparso Francesco Saponara, l’uomo che nel luglio 2014 venne aggredito presso il distributore di benzina che gestiva in viale Gramsci a Sesto San Giovanni, padre di Antonio Saponara Vice Segretario della Lista Civica Giovani Sestesi. “I componenti del Direttivo della Lista Civica Giovani Sestesi – dichiara il segretario Paolo Vino – si stringono al  Vice Segretario e amico Antonio …

Sapere di più »

Abbattimento cedri, Pd e Giovani Sestesi chiedono spiegazioni. Sindaco: in due anni piantati 7.711 alberi

“Dall’insediamento dell’amministrazione Di Stefano, in due anni sono stati piantati 7.711 alberi a Sesto Giovanni. Nel dettaglio, sono state messe a dimora 6.789 essenze arboree forestali nel parco di Cascina Gatti, sui rilevati e lungo i fossatelli, oltre a 117 alberi ornamentali piantumati sull’area piana. A compensazione di abbattimenti autorizzati sono stati piantati altre decine di alberi in diverse zone …

Sapere di più »

D’Amico, affondo dei Giovani Sestesi: il ruolo di assessore non è un “lavoro socialmente utile”

“Caro Sindaco Di Stefano il ruolo di assessore non è un “lavoro socialmente utile”, ma un incarico al servizio dei cittadini. Invece, da troppo tempo i cittadini sestesi stanno pagando uno stipendio all’assessore D’Amico che a Sesto non ci mette nemmeno piede”. Così il segretario dei Giovani Sestesi Paolo Vino. “Da settimane D’Amico è presente sulle cronache giudiziarie di tutti …

Sapere di più »

Giovani Sestesi critici verso la giunta: manca un piano di manutenzione

“La giunta del sindaco Di Stefano ha ridotto Sesto San Giovanni a una città terremotata. Da mesi i genitori che portano i loro figli alla scuola materna Collodi di via Boccaccio denunciano lo stato di degrado in cui versa la scuola. Topi ovunque e il verde del giardino completamente abbandonato. Il Comune non ha mai risposto. Esasperati, nei giorni scorsi i genitori hanno …

Sapere di più »