Home » Archivi dei Tag: farmaci

Archivi dei Tag: farmaci

Sesto, riattivato il numero emergenza covid

Da lunedì 8 marzo torna ad attivarsi il numero emergenza covid 02 2496922 del Comune di Sesto San Giovanni per offrire supporto e aiuto alla cittadinanza in questa fase che vede un aumento di contagi a livello generale in tutta Italia. “Siamo sempre al fianco dei più fragili – commenta il sindaco Roberto Di Stefano – e visto l’evolversi della …

Sapere di più »

XXI Giornata di Raccolta del Farmaco, numerose le farmacie aderenti in Lombardia

Torna la Giornata di Raccolta del Farmaco (GRF) e, per il secondo anno consecutivo, durerà un’intera settimana: dal 9 al 15 febbraio i cittadini potranno acquistare, nelle farmacie aderenti, medicinali da banco che non prevedono prescrizione medica per donarli a famiglie e persone in difficoltà economica. In Lombardia parteciperanno 1.247 farmacie, un numero in crescita rispetto al 2020 e che …

Sapere di più »

Covid, CRI e Federfarma Lombardia riattivano la consegna dei farmaci a domicilio

Per fronteggiare la seconda ondata dell’emergenza coronavirus, il Comitato Regionale Lombardia di Croce Rossa Italiana e Federfarma Lombardia uniscono ancora una volta le forze e, come accaduto durante il primo lockdown, ripristinano la consegna gratuita a domicilio per i cittadini lombardi. Il servizio di utilità sociale “CRI Pronto farmaco” – attivo con orario esteso dalle 09.00 alle 19.00, dal lunedì …

Sapere di più »

Numero emergenza coronavirus, gestite oltre duemila richieste

“Come ci aspettavamo, il numero d’emergenza che abbiamo attivato in Comune sta funzionando nel migliore dei modi”. Così l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Sesto San Giovanni Roberta Pizzochera sullo sportello telefonico emergenza coronavirus attivato da due settimane dall’amministrazione comunale. “Sono migliaia le chiamate che abbiamo gestito e stiamo gestendo, dando un aiuto concreto a quella fascia di popolazione più …

Sapere di più »

Farmaci ospedalieri essenziali a domicilio per oltre 3.000 pazienti cronici lombardi

Oltre 3.000 pazienti lombardi affetti da malattie croniche non dovranno più recarsi presso le farmacie ospedaliere, per ritirare i medicinali di cui hanno periodicamente bisogno. È questo il risultato di un’intesa con la Regione Lombardia, per la quale Amgen Italia garantirà, per tutta la durata dell’emergenza Coronavirus, la consegna a domicilio di propri farmaci ai pazienti in trattamento. Al programma …

Sapere di più »

Farmacie aperte: servizi aggiuntivi, ma anche nuove importanti regole da rispettare

Anche a seguito dell’ultimo DPCM, emanato mercoledì dal Premier Conte e valido fino al 25 marzo, le farmacie lombarde restano aperte, accanto agli altri servizi essenziali: primo presidio sul territorio del Sistema sanitario lombardo. Continueranno così a garantire ai cittadini la dispensazione di farmaci e presidi sanitari, ma anche servizi aggiuntivi, accompagnati però dalla richiesta di osservare particolari accorgimenti e …

Sapere di più »

Coronavirus, per ritirare i farmaci basta un codice

Da oggi, in questo periodo di urgenza, la copia cartacea della ricetta dematerializzata – ovviamente e come sempre su prescrizione del medico – si può stampare direttamente in farmacia. Perciò i cittadini lombardi non devono più recarsi nello studio del proprio medico di Medicina Generale per ritirarla in formato cartaceo. Sarà sufficiente il Numero di Ricetta Elettronica (NRE) comunicato dal …

Sapere di più »

Caritas Salesiani, giunti ad Azaz i farmaci per la popolazione siriana

Da alcuni mesi la Caritas Salesiani di Sesto San Giovanni ha ‘abbracciato’ la campagna mondiale di sostegno al popolo Siriano promossa da Onsur Italia, associazione che si prefigge l’obiettivo di offrire sostegno alle famiglie siriane rimaste senza casa e che necessitano di sostentamento alimentari e medico, dopo anni di guerra e privazioni. Il lavoro di Onsur prende vita nei campi …

Sapere di più »

Estate in città, servizio di consegna farmaci a domicilio

Anziani e malati spesso soffrono maggiormente lo svuotamento delle città in estate e la carenza di servizi. Per questo Federfarma Lombardia ricorda che a Milano, Lodi, Monza e in tutta la regione è attivo un servizio di consegna a domicilio dei farmaci, totalmente gratuito per le persone che non possono muoversi o soggette a patologie gravi. Per le persone non …

Sapere di più »