Home » Archivi dei Tag: Draghi

Archivi dei Tag: Draghi

Green pass, ecco cosa cambia dal 6 agosto 

A partire dal 6 agosto Green pass obbligatorio per entrare nei ristoranti al chiuso e consumare al tavolo anche nei bar. Green pass anche per palestre, cinema, teatri, fiere, manifestazioni sportive e culturali,   concorsi pubblici (restano chiuse le discoteche). Queste in sintesi le misure contenute nel nuovo decreto legge Covid approvato giovedì pomeriggio in Consiglio dei ministri e illustrato …

Sapere di più »

Attesa in serata approvazione del nuovo decreto legge Covid 

Dovrebbe riunirsi in serata il Consiglio dei ministri per approvare il nuovo decreto legge Covid. Il Cdm sarà preceduto da una riunione della cabina di regia del Presidente del Consiglio Mario Draghi con i ministri rappresentanti dei partiti della maggioranza e da un tavolo di confronto con le regioni. Un green pass esteso (e obbligatorio) nei luoghi al chiuso per contenere la …

Sapere di più »

Per l’Italia decisivi i prossimi cinque anni. Con o senza Draghi?

Non sappiamo se a Mario Draghi sia stata fatta la promessa di fare il presidente del Consiglio, sopportando le acrobazie di Salvini, le impuntature dei Cinque stelle, i mezzi sorrisi del Pd, per poter poi più tranquillamente trasferirsi al Quirinale nei primi mesi del prossimo anno. Speriamo non sia così. Mario Draghi e il suo governo di unità nazionale sono …

Sapere di più »

Green Pass, Confcommercio Lombardia: fare presto

“Il ‘green pass’ per i viaggi è fondamentale anche per il turismo lombardo: se non si fa in fretta rischiamo di compromettere l’estate. In gioco ci sono oltre 4 miliardi di euro, essenziali per la tenuta di migliaia di imprese” E’ l’appello di Confcommercio Lombardia affinché si definiscano velocemente le modalità per far ripartire il turismo, anche attraverso il cosiddetto …

Sapere di più »

L’Italia guarda alle riaperture del 26 aprile

L’Italia guarda al 26 aprile come la data delle prime possibili riaperture, come annunciato dal Premier Draghi.  Da domani,  lunedì 19, intanto  6 milioni e 850 mila alunni saranno presenti a scuola sugli 8,5 milioni delle scuole statali e paritarie. Saranno perciò quasi un milione e 657mila quelli ancora a casa in DAD. Per le riaperture resta l’incognita del pass …

Sapere di più »

Decreto sostegni, Unione Artigiani: contributi solo a una impresa su tre

Solo un artigiano su tre ha potuto accedere agli indennizzi previsti dal Decreto Sostegni.  Il ristoro medio richiesto allo Stato è stato pari a 1388 euro. Sette aziende su 100 hanno registrato perdite tra il 25 e il 29,9% e non hanno potuto accedere ai contributi. Tutte le categorie artigiane hanno inoltrato la domanda di contributo, a partire dal 100% …

Sapere di più »

Addio all’inceneritore, Sesto passa alla biopiattaforma green

Una cerimonia per “salutare” il vecchio inceneritore e per dare ufficialmente il via alla nuova piattaforma, una struttura all’avanguardia che rappresenta un pezzo dell’economia circolare. Alla presenza del sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano, del presidente di Gruppo Cap, Alessandro Russo, dell’assessore all’Ambiente di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, dei rappresentanti di Città Metropolitana e dei Comuni soci, Cologno, …

Sapere di più »

Covid, da lunedì 10 Regioni in area rossa

Dureranno da lunedì 15 marzo al 6 aprile le misure del decreto legge del governo Draghi. Con le ordinanze del ministro della Salute intanto passano in area rossa Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto e la Provincia autonoma di Trento, che si aggiungono a Campania e Molise. Tutte le altre Regioni saranno arancioni per gli effetti …

Sapere di più »

Covid, verso una nuova stretta. Attesa per il decreto

Le nuove misure per il contrasto al Covid non dovrebbero essere più adottate attraverso un dpcm ma con un provvedimento di legge, che potrebbe essere un decreto legge o anche – questa l’opzione al vaglio – un disegno di legge da approvare con corsia preferenziale e tempi brevissimi in Parlamento, per garantire un pieno coinvolgimento delle Camere. La principale novità …

Sapere di più »

Buon lavoro al governo da ‘Cencelli rivisitato’ del premier Draghi

Finalmente abbiamo un governo a nostro avviso serio e credibile. Mario Draghi ha dato fiducia ai partiti della sua maggioranza inserendo quindici ministri politici (tre Pd, tre Forza Italia, tre Lega, quattro Cinque Stelle, uno Leu e uno Italia Viva), cosa che al momento del suo incarico non era per nulla scontata, ma dato che i provvedimenti del futuro governo …

Sapere di più »