Archivi dei Tag: dpcm

Zona rossa, Unione Artigiani in difesa dei centri estetici

Nuovamente chiusi, senza mai aver avuto casi di contagio e dopo aver speso ingenti somme per dispositivi di protezione, mascherine, visiere e disinfettanti. La reazione dell’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza di fronte alla notizie che vedrà la Lombardia chiudersi nuovamente in “zona rossa” da domani, suscita particolari critiche guardando alla realtà vissuta dai centri estetici. “Benchè queste attività …

Sapere di più »

Lombardia in zona rossa, Massoletti (Confcommercio): débacle per il commercio

Covid: la zona rossa rischia di infliggere il colpo finale ad un sistema commerciale lombardo già in ginocchio. E’ l’allarme lanciato da Confcommercio Lombardia dopo la prevista decisione del passaggio della Regione in zona rossa a partire da domenica. “Non solo la crisi terribile in cui versano pubblici esercizi; ora il nuovo giro di vite, un provvedimento feroce che andrà …

Sapere di più »

Dpcm gennaio, in vigore da domani tra conferme e nuove restrizioni

Altri due mesi di restrizioni e sacrifici per gli italiani con il nuovo Dpcm in vigore dal 16 gennaio. Confermata la chiusura degli impianti da sci fino al 15 febbraio; palestre, piscine e cinema resteranno chiusi fino al 5 marzo. Potranno invece riaprire le porte i musei – ma solo dal lunedì al venerdì – nelle città in fascia gialla. …

Sapere di più »

A Milano per i bar ulteriore perdita del 50% con lo stop all’asporto alle 18

Lo stop all’asporto nei bar alle 18 – che sta per essere introdotto dal Governo con le nuove misure anti-Covid in vigore da domani – colpisce duramente i pubblici esercizi, in particolare a Milano città. Il dato emerge dal sondaggio* (risposte da 407 imprese del settore) realizzato fra mercoledì e giovedì da Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza con Epam …

Sapere di più »

Nuovo Dpcm, verso una nuova stretta sulla movida

Potrebbe contenere una ulteriore stretta sulla ‘movida’ il nuovo provvedimento del Governo. Tra le nuove limitazioni allo studio il divieto di  asporto da bar e ristoranti dalle 18 e l’estensione del divieto di spostamento tra regioni anche nelle zone gialle. Alle tre zone (rossa, arancio, gialla) potrebbe aggiungersene una quarta: bianca, raggiungibile con un Rt sotto 0.5, in cui poter …

Sapere di più »

Oggi il monitoraggio dell’ISS per conoscere i colori delle zone

Da lunedì 11 gennaio il Paese tornerà a tingersi di arancione, con qualche area rossa e alcune gialle. Tra le regioni più a rischio Lombardia, Veneto e Sicilia. Ma anche Emilia-Romagna, Lazio, Puglia, Calabria e Basilicata. Per conoscere i colori delle varie regioni bisognerà attendere nel pomeriggio il monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità. A quel punto,  dopo aver visto il report, il …

Sapere di più »

Saldi invernali milanesi, partenza sottotono

Partenza sottotono per i saldi invernali milanesi con un calo a due cifre, – 25%, rispetto alla prima giornata dei saldi invernali 2020. E’ quanto emerge dai primi riscontri della rete associativa vie di Confcommercio Milano: “Questa stagione di saldi si annuncia difficile: nelle rilevazioni odierne si confermano – afferma Gabriel Meghnagi, presidente della rete associativa vie della Confcommercio milanese …

Sapere di più »

Covid, le misure fino al 15 gennaio

Scade il 15 gennaio il Dpcm in vigore. Fino a domenica le regole saranno le stesse in tutto il Paese, seppur diverse giorno per giorno. Da lunedì 11 invece si tornerà ai ‘colori’ e alle zone di colore, che cambieranno in ogni regione dopo il nuovo monitoraggio degli indicatori e le decisioni del ministro della Salute Roberto Speranza. I parametri di valutazione, …

Sapere di più »

Saldi, Confcommercio Milano: giro d’affari in calo di quasi 100 milioni

Dal 7 gennaio partono a Milano e in Lombardia i saldi invernali e FederModaMilano (Confcommercio Milano) stima in 340 milioni di euro il giro d’affari a Milano e area metropolitana, con una flessione di oltre il 20% rispetto al 2020. “Sono saldi all’insegna della confusione creata dal susseguirsi dei decreti del Governo che destabilizzano i consumatori e ovviamente gli operatori, costretti a rispettare …

Sapere di più »

Misure anti-Covid: cosa succede dal 7 gennaio?

Cosa succederà dal 7 gennaio, con la fine delle regole anti covid previste dal decreto Natale? L’Italia tornerà alla suddivisione in aree per colori (zona rossa, arancione e gialla) in base a contagi e dati. E su quelli, governo e regioni decideranno misure e ordinanze ad hoc da applicare di volta in volta. Sul fronte scuola, almeno in questa prima fase, …

Sapere di più »