Archivi dei Tag: casa

Casa a Milano: nel 1° semestre 2014 scenario in lieve miglioramento

Crisi e mercato milanese della casa: prezzi ancora in calo, ma in misura più contenuta rispetto alle precedenti rilevazioni; mercato in fase di graduale stabilizzazione. Conta anche l’effetto Expo: di fronte ad una crescente attenzione internazionale la città sta sviluppando una nuova accoglienza, legata non solo agli aspetti di business, ma anche ad investimenti, lavoro temporaneo, turismo, studio, con forme …

Sapere di più »

“Le politiche dell’abitare a Milano”, dibattito milanese con Mirabelli, Bulbarelli, Benelli, Lombardi, Rosati

Mercoledì 10 settembre, alle 18.00, a margine della Festa dell’Unità presso il Carroponte di Sesto San Giovanni (via Granelli 1) in piazza della condivisione si terrà il dibattito “Le politiche dell’abitare a Milano”. Interverranno Graziano Gorla, Segretario Generale CGIL Milano; Roberto Della Rovere, Responsabile Casa PD; Onorio Rosati,  Consigliere

Sapere di più »

Sesto San Giovanni, stasera protesta per la casa in via Palermo

“Ogni casa vuota e sfitta è uno schiaffo in faccia a chi lavora per vivere e in questa crisi ha perso posto di lavoro e casa (perché non riesce a pagare gli affitti che rincarano o perché non riesce a pagare il mutuo).

Sapere di più »

Gestione case Aler, Maroni: è stata Regione Lombardia a dare la disdetta al Comune. A Milano il sistema non funziona e va ripensato

“E’ stata Aler a lasciare il Comune di Milano e non il contrario. E’ stata la Regione Lombardia a dare disdetta al Comune di Milano all’accordo stipulato tanti anni fa per la gestione delle case pubbliche nel Comune di Milano: il sistema non funziona e genera ogni anno un buco di decine di milioni di euro, che Regione Lombardia deve ripianare”. …

Sapere di più »

Casa in affitto e spese accessorie. Ecco come ripartirle correttamente

Finalmente un po’ di chiarezza. Dopo quindici anni e parecchi contenziosi tra proprietari e inquilini, le organizzazioni di rappresentanza del mondo delle locazioni (Confedilizia, Sunia, Sicet e Uniat) hanno raggiunto un accordo sulle nuove modalità di ripartizione delle spese accessorie tra locatore e conduttore.

Sapere di più »

Decreto ‘Sblocca Italia’, Colombo Clerici (Assoedilizia): politica della casa miope e con poco slancio

Dal presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici riceviamo e pubblichiamo «La politica della casa e dell’immobiliare continua ad esser miope e con poco slancio.  A margine del Decreto Sblocca Italia si discute di detrazioni fiscali del 20 oppure del 15 % (fino a 300/200 mila euro) per chi acquista abitazioni nuove o completamente

Sapere di più »

Il Comune di Sesto mette in vendita 50 alloggi per trovare nuove risorse, Cagliani: proposta oggetto di profonde riflessioni e non irresponsabile

“Prendo atto della contrarietà dei sindacati degli inquilini sulla proposta di vendita di 50 alloggi comunali su 1000 di proprietà (il 5%), ma credo sia venuto il momento che tutti facciano i conti con la realtà delle cose”. Con queste parole, nei giorni scorsi, il vicesindaco e assessore alla casa del Comune di Sesto San Giovanni Felice Cagliani ha commentato …

Sapere di più »

Sindacati inquilini: a Sesto centinaia di famiglie sfrattate e l’amministrazione delibera la vendita di alloggi comunali …

“Leggiamo dai comunicati stampa del Comune di Sesto San Giovanni che il 6 luglio la Giunta, in sede di approvazione della previsione di bilancio 2014, ha ‘approvato un piano di vendite del patrimonio immobiliare dell’Ente (50 appartamenti su quasi 1000 di proprietà del Comune) utile a finanziare investimenti per la città, in particolare per la

Sapere di più »

Tari, Tasi e Imu, come orientarsi tra balzelli …

In questi giorni continua in città il dibattito su Tari, Tasi e Imu, balzelli con i quali i cittadini avranno quest’anno a che fare e con i quali ancora non hanno preso confidenza. Anche perché le informazioni non sempre sono precise. Proviamo a fare un po’ di chiarezza.

Sapere di più »

Tasi, come e quando si paga a Sesto San Giovanni

Tasi questa sconosciuta. Perché se ormai sestesi (e i cittadini di altri 2.000 Comuni italiani che hanno pubblicato le delibere con le aliquote) si sono messi il cuore in pace e sanno che dovranno pagare la prima rata del nuovo tributo per i servizi indivisibili entro il 16 giugno, in molti si domandano con quale modalità.

Sapere di più »