Archivi dei Tag: Berlino

Linea Z222, il Comune di Cinisello chiede un incontro a Autoguidovie

Un incontro di confronto con Autoguidovie per avere chiarimenti sulle modifiche annunciate sulla tratta coperta dalla linea Z 222 Monza-Sesto. E’ questo il contenuto della lettera che il sindaco Giacomo Ghilardi ha inviato all’azienda dopo la notizia pervenuta di rimodulazioni relative all’esercizio della linea del trasporto pubblico urbano che effettua servizio tra Monza FS – S. Fruttuoso e Sesto FS/M1., …

Sapere di più »

Cantiere A4, a gennaio inaugurazione della nuova piazza sopraelevata

Quasi ultimati i lavori nel cantiere di via Matteotti e via Friuli a ridosso dell’A4, che hanno visto la realizzazione della grande piazza sopraelevata sul tunnel autostradale, dello skate park e di un’area giochi per i più piccoli. L’inaugurazione, annuncia l’amministrazione comunale di Cinisello Balsamo, è prevista per martedì 10 gennaio 2023. Già posate le diverse attrezzature, i corpi illuminanti, …

Sapere di più »

Cinisello, nuova illuminazione a led per tutta la città

Nuova illuminazione a led a Cinisello Balsamo per potenziare e rinnovare tutti i corpi di illuminazione pubblica cittadina, sostituendo quelli attuali ormai obsoleti e scadenti, per dare più luce alla città e renderla più moderna, sicura ed efficiente. È questo l’obiettivo dell’Amministrazione comunale che a breve verrà raggiunto mediante l’adesione alla convenzione Consip, la Stazione appaltante della pubblica amministrazione. In …

Sapere di più »

Ricerca della Camera di commercio svela i primati di Milano in Europa

Più lavoro, più fiere, più studenti universitari, più produzione, commercio e costruzioni, ecco i primati di Milano in Europa secondo una ricerca della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi a fine 2017. Oltre 18 mila imprese delle costruzioni e 16 mila dell’industria, un tasso di disoccupazione al 6%, sia maschile che femminile, 62 eventi fieristici annuali per oltre …

Sapere di più »

Trasferiti poliziotti che fermarono Amri

Luca Scatà e Christian Movio, i due agenti di Polizia del commissariato di Sesto San Giovanni che lo scorso 23 dicembre fermarono ed uccisero nel piazzale della stazione ferroviaria di Sesto l’attentatore di Berlino Anis Amri, sono stati trasferiti ad altri uffici di Polizia in altre località. La decisione del Viminale è stata confermata dal Commissariato di Sesto San Giovanni. …

Sapere di più »

Amri, FdI: no alla sepoltura a Sesto, interrogazione al sindaco

“Un’interrogazione urgente per chiedere al sindaco di Sesto San Giovanni di sgomberare il campo da ogni dubbio e di dichiarare in maniera chiara e inequivocabile che l’Amministrazione comunale non sborserà un euro per le spese riguardanti la sepoltura del terrorista Amri”. Michele Russo, coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia a Sesto San Giovanni, annuncia così la presentazione di un’interrogazione indirizzata al …

Sapere di più »

Terrorismo, Beccalossi al governo: sepoltura Amri non sia a carico del Comune di Sesto

«Vi chiedo di fare tutto ciò che è nelle vostre competenze per evitare che le spese relative al deposito presso l’obitorio, della bara e della sepoltura, non siano a carico nè del comune di Sesto San Giovanni, nè di nessuna altra Istituzione italiana. Ciò suonerebbe come una beffa atroce sia per le vittime della strage di Berlino, sia per i due …

Sapere di più »

Amri aveva 1000 euro, pista su banconote

Anis Amri, il giovane tunisino ritenuto l’autore della strage di Berlino e morto a Sesto San Giovanni lo scorso 23 dicembre, durante un conflitto a fuoco con la polizia nel piazzale della stazione ferroviaria, non aveva in tasca un centinaio di euro, come si è appreso sulle prime, ma oltre 1000. Contanti che, al vaglio dell’antiterrorismo, avrebbero generato un’importante pista investigativa. I …

Sapere di più »

Killer Berlino, Maroni: onore ai nostri eccezionali poliziotti

“Onore ai nostri eccezionali poliziotti e alle forze dell’ordine che rischiano la vita per combattere il terrorismo e garantire la sicurezza”. Con questo tweet il governatore lombardo Roberto Maroni ha commentato l’uccisione del trentunenne tunisini che ha ucciso 12 persone a Berlino. “Le nostre forze dell’ordine  – aggiunge Gustavo  Cioppa, sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia – con professionalita’ hanno fermato per sempre …

Sapere di più »

Aned e Ventimila Leghe, viaggio nei luoghi della memoria

L’Aned, Associazione Nazionale Ex Deportati di Sesto San Giovanni e Monza e l’associazione Ventimila Leghe, da anni legate da una proficua collaborazione, propongono un nuovo viaggio nei luoghi della memoria dal 9 al 12 ottobre 2015. Il viaggio avrà come meta la città di Berlino, straordinaria capitale europea con la sua storia travagliata di divisione ma anche di riconciliazione e …

Sapere di più »