Archivi dei Tag: auto

Danneggia auto e vetrine dei negozi del Rondò con una catena. Fermato dalla polizia

Momenti interminabili di terrore ieri mattina, poco dopo le 6, a Sesto San Giovanni tra viale Casiraghi, via Marconi e piazza Trento Trieste, dove per oltre un’ora un uomo di nazionalità egiziana, armato di una pesante catena, ha seminato il panico, distruggendo i vetri della auto in sosta, la cabina telefonica di viale Casiraghi (nella foto), le vetrine dei negozi. Allertate dai …

Sapere di più »

Violento incidente in via Giovanna d’Arco

Da una nostra attenta lettrice riceviamo e pubblichiamo E’ accaduto ieri sera, poco dopo l’ora di cena, in via Giovanna D’arco angolo Puricelli Guerra: i residenti hanno sentito un violento boato e visto fumo dalle finestre. Così, spaventati, hanno chiamato il 112 per richiedere un intervento. In pochi minuti sono arrivate sul posto due pattuglie della Polizia Locale ed una autoambulanza …

Sapere di più »

Ritrova la Fiat 500 grazie all’appello sui social

La settimana inizia con una buona notizia. Di quelle che fanno ben sperare. Ricorderete l’accorato appello della lettrice di Mariano, Serena, alla ricerca della sua Fiat 500 color beige cappuccino (leggi articolo). Serena chiedeva l’aiuto di tutti per ritrovare l’auto che le era stata rubata mercoledì scorso. Ebbene la sua richiesta è stata ascoltata: “Vi aggiorno – ci spiega Serena -: …

Sapere di più »

Accorato appello di una lettrice per ritrovare la sua Fiat 500

Riceviamo e pubblichiamo l’accorato appello di una nostra lettrice. Per aiutarla inviate una mail alla nostra redazione (info@specchiosesto.it) e vi metteremo in contatto con Serena Mi chiamo Serena, e ieri (13 gennaio, ndr) come tutti i giorni ho lasciato la mia vettura Fiat 500 colore beige cappuccino, targa EN 503 RF, al parcheggio della stazione di Arosio, dove prendo il …

Sapere di più »

Smog, Maroni: definite con gli enti locali le richieste da portare al governo

“Un incontro utile e importante. Abbiamo definito insieme agli enti locali una serie di richieste che faremo mercoledi’ al governo, che vanno in particolare nella direzione di avere risorse per incentivare la rottamazione delle auto inquinanti (Euro 0, 1, 2 e 3) oltre a risorse importanti per il potenziamento delle infrastrutture del trasporto pubblico locale su rotaia. A queste si aggiungono le …

Sapere di più »

Intenzioni d’acquisto delle automobili, il trend positivo si è interrotto

Da sempre i beni più importanti per le famiglie italiane sono state la casa al primo posto e l’automobile subito dopo. Si tratta, più che di beni materiali, di simboli sociali che sanciscono una condizione di appartenenza a un gruppo di riferimento economico nella media, un’identità prettamente tricolore che, negli ultimi anni, ha iniziato a vacillare a causa della crisi. …

Sapere di più »

In vigore dal 3 novembre le nuove norme che regolano l’intestazione temporanea dei veicoli

Sono entrate in vigore lunedì 3 novembre alcune norme che – in base alle disposizioni dell’ultima riforma del codice della strada – regoleranno l’intestazione temporanea dei veicoli. In pratica, bisognerà riportare lo stesso nome della patente anche sul libretto di circolazione e per

Sapere di più »

La lettera/ Amara sorpresa fuori dalla pizzeria: auto danneggiata e senza ruote. 
Il furto non è e non deve essere una tassa da pagare!

All’uscita da una pizzeria  – ho trovato la mia auto appoggiata a terra sul lato destro, priva di due ruote e con danni ancora non ben identificati al “sotto” della carrozzeria. Ripresomi dalla rabbia e dall’impulso di farmi vendetta (verso chi?), ho cominciato l’iter per il recupero

Sapere di più »

Auto italiane nel mondo: cresce l’export verso Stati Uniti e Cina

Auto italiane nel mondo: rispetto allo scorso anno cresce del 21,4% l’export negli Stati Uniti, del 63,4% verso la Cina, del 27,4% verso il Brasile e del 12,4% verso la Russia, in flessione invece del 10% la Germania che resta però il principale mercato di riferimento. E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati del …

Sapere di più »