Archivi dei Tag: Assoedilizia

Colombo Clerici scrive a Sala: filiera turismo prioritaria per la rinascita di Milano

Lettera aperta del presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici scrive al sindaco di Milano Giuseppe Sala.  Signor Sindaco di Milano, L’emergenza pandemia ha portato Milano e la Lombardia sulle prime pagine dei media di tutto il mondo. E la solidarietà che tutto il mondo ci dimostra – della quale comunque siamo grati – è anche dovuta all’immagine di una città, di …

Sapere di più »

Visita milanese del Premier Conte e pranzo con gli alunni di Bresso

Fitto programma di appuntamenti questa mattina per la visita a Milano del Presidente del Coniglio Giuseppe Conte. Dopo la visita alla Borsa Italiana, dove ha incontrato una delegazione di Assoedilizia, guidata dal Presidente Achille Colombo Clerici (nella foto) e l’incontro con il Sindaco Giuseppe Sala, il Premier ha incontrato il presidente della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, Carlo Sangalli, …

Sapere di più »

Colombo Clerici: la detassazione delle locazioni agevolate non incentiverà gli investimenti

«Riteniamo che la via della detassazione del contratto di locazione agevolato non sia la più efficace per incentivare l’ investimento del risparmio privato nell’edilizia residenziale, necessario, tanto alla mobilità abitativa di un paese moderno, quanto alla sua crescita economica.  Ebbene, dobbiamo considerare che l’alleggerimento del carico fiscale su quel tipo di contratto mentre certamente intercetta la logica economica del pensionato che deve ricavare …

Sapere di più »

Immobiliare, Colombo Clerici (Assoedilizia): prende piede la sindrome da shopping

Alcune stime prevedono che entro il 2015 gli investimenti esteri (IDE) nell’immobile italiano più pregiato di Milano (55%), di Roma (15%) e di altre città arrivino a 6 miliardi di euro, più 20% rispetto all’anno precedente: obiettivi, palazzi per uffici –  centri commerciali, alberghi.  “I motivi di questo interesse degli acquirenti stranieri – spiega Achille Colombo Clerici, presidente di Assoedilizia – …

Sapere di più »

Primo fine settimana d’agosto, sulle strade 9 milioni di italiani

Nel primo week d’agosto in viaggio su strade e autostrade poco meno di 9 milioni, più dello scorso anno. Il 2015 è infatti l’anno della ripresa anche per il turismo domestico dopo sette anni di vacche magre, e gli operatori balneari esultano indicando presenze superiori a quelle pre-crisi. Ma la diluizione nelle partenze fa prevedere un solo “bollino nero”, il giorno …

Sapere di più »

Assoedilizia: sospensione iter revisione catastale vero segnale di inversione di tendenza

«La sospensione dell’iter della revisione catastale rappresenta il vero segnale di inversione di tendenza da parte del legislatore fiscale, di cui ha bisogno il risparmiatore della casa. La fiducia nel mercato potrà in tal modo cominciare a tornare. Finalmente si comincia a capire in quale tunnel ci si stava infilando con una riforma catastale che non sarebbe giovata ad alcuno con …

Sapere di più »

Salone Mobile, Assoedilizia: le nostre città acquistate dalla finanza estera?

“Ho un sogno: una città ricca di verde, non inquinata, non grigia, senza il caos del traffico, dove ci si sposta con i mezzi pubblici, con bici ed auto elettriche, dove si ristrutturano edifici già esistenti e si costruisce soltanto sulle aree ex industriali evitando il consumo del territorio, dove si recuperano le periferie eliminando i quartieri degradati e vi …

Sapere di più »

Local tax, Assoedilizia: occasione per aumentare il carico fiscale sugli immobili?

«Le imposte locali sono destinate a finanziare i servizi comunali. E quindi debbono esser poste a carico, non di chi possiede l’immobile, ma di colui che, occupando lo stesso, consuma in pratica i servizi. Quando fu introdotta l’esenzione ICI per l’abitazione principale in proprietà, per coprirne il mancato gettito, si comincio’ subito a parlare di IMU. In seguito, dichiaratamente per razionalizzare …

Sapere di più »

Local tax, Assoedilizia: occasione per aumentare il carico fiscale sugli immobili?

«Quando fu introdotta l’esenzione ICI per l’abitazione principale in proprietà, per coprirne il mancato gettito, si cominciò subito a parlare di IMU. In seguito, dichiaratamente per razionalizzare e semplificare, ma chiaramente nell’ intento di ovviare agli effetti della reitroduzione di quell’esenzione dall’ Imu, si parlò di service tax, poi ancora di Isi-imposta per i servizi indivisibili e di Trise, poi di …

Sapere di più »

Regolamento edilizio di Milano, Assoedilizia ricorre al Tar

Il nuovo regolamento edilizio del Comune di Milano non piace alla proprietà edilizia. Soprattutto per due aspetti: l’obbligo del “libretto del fabbricato” e il collaudo per tutti gli edifici, anche preesistenti. Con ricorso al Tar Lombardia-Milano, notificato il 23 gennaio 2015, Assoedilizia e un privato proprietario di immobili in Milano hanno così impugnato alcuni articoli del regolamento edilizio di Milano …

Sapere di più »