Economia

#Stopwar: Confcommercio Milano aderisce all’appello del Consiglio Comunale

Confcommercio Milano aderisce all’appello del Consiglio Comunale “Milano contro la guerra” con la manifestazione in programma sabato 19 marzo all’Arco della Pace. “Quest’appello – dichiara Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano – si collega idealmente alla locandina #stopwar che abbiamo diffuso nei giorni scorsi come messaggio da condividere con le imprese e alle iniziative di raccolta di beni di …

Sapere di più »

Panettieri in ginocchio, caro farine +40% in settimana

“A 10 giorni dall’inizio del conflitto i costi delle farine di grano tenero provenienti dall’Ucraina, il granaio dell’Europa, sono cresciuti del 40/50%. Nel giro di anno sono aumentate del 150% e le scorte sono a rischio. Non possiamo scaricare questi aumenti in un colpo sul prezzo del pane. Si lavora in perdita per mantenere il rapporto con i clienti. Ma …

Sapere di più »

I numeri dell’artigianato ucraino e russo a Milano

Gli artigiani ucraini e russi a Milano e Monza BrianzaSono 454 le ditte artigiane ucraine attive tra Milano e Monza-Brianza (132). Rappresentano il 7% delle imprese straniere artigiane costituite da titolari provenienti dal continente europeo presenti nelle nostre province di riferimento. Ed è anche l’unica comunità imprenditoriale in crescita, con un +2% rispetto al 2020.  Oltre la metà (263) sono …

Sapere di più »

Lombardia in zona bianca, ma il ‘clima’ è ancora grigio per il settore turismo

La Lombardia passerà da lunedì 28 febbraio in zona bianca, ma al miglioramento della situazione Covid non corrisponde ancora – per le imprese del comparto turistico e dell’attrattività di Milano, Monza Brianza e Lodi – una percezione di maggior fiducia per una vera ripresa con il ritorno dei fatturati ai livelli pre-Covid. E’ il sentiment che emerge dall’indagine mirata di …

Sapere di più »

Cdm vara all’unanimità i decreti contro il caro-bollette

Il governo ha varato, all’unanimità due decreti, per correggere la cessione dei crediti del Superbonus, e contro il caro-bollette. Si stanziano quasi 8 miliardi senza scostamento, “grazie alla ripresa che nel 2021 è andata ben oltre le previsioni”, sottolinea Draghi. Il pacchetto per tagliare le bollette ammonta in tutto a 5,8 miliardi: 1,8 miliardi servono per azzerare gli oneri di …

Sapere di più »

Forte aumento prezzo energia, Spada, presidente Assolombarda: agire subito

Aumenta bruscamente il prezzo di materie prime ed energia a gennaio 2022, che si riflette con sempre più intensità sulle imprese lombarde e sulle prospettive economiche generali. È quanto emerge da un’analisi del Centro Studi di Assolombarda, secondo cui, a gennaio, l’indice delle quotazioni delle materie prime non energetiche continua a crescere e raggiunge il +45% rispetto al pre Covid, …

Sapere di più »

Caro bollette, sondaggio di Unione Artigiani: 15% di imprese pronte a chiudere

Tutti alzeranno i prezzi. Uno su cinque rinuncerà al riscaldamento. Un 15% licenzierà il personale e una impresa su 10 invece chiuderà bottega o ridurrà la produzione. E non manca chi ha già eliminato l’illuminazione di vetrine e insegne. Gli artigiani milanesi e brianzoli combattono così la battaglia contro un doppio nemico, temuto forse più del covid: il caro bollette, …

Sapere di più »

Con la fine degli aiuti Covid rischia grosso l’artigianato

Con la fine degli aiuti Covid rischia grosso l’artigianato di Milano e Monza-Brianza. Secondo le stime di Unione Artigiani, circa 78mila imprenditori del comparto (sui 67mila attivi a Milano e i 21mila di Monza) devono riprendere i pagamenti di 4 miliardi di prestiti, con una media di 51mila Euro ciascuno. A pesare sono i 2,9 Mld Euro di finanziamenti pre-Covid …

Sapere di più »

Automotive, la frenata 2021. Federmotorizzazione: stato di crisi inascoltato

Un anno in frenata il 2021 per l’automotive. L’insicurezza economica e l’instabilità sociale generate dall’emergenza Covid hanno causato un netto calo nelle immatricolazioni rispetto al 2019. Le immatricolazioni – fa il punto Federmotorizzazione Confcommercio – hanno registrato un -23,5% con 1.475.393 unità rispetto al 2019 quando le immatricolazioni furono 1.928.197. Migliorano timidamente i dati solo nei confronti del 2020 (1.394.172 …

Sapere di più »

Da oggi obbligo di green pass dal parrucchiere

Scatta oggi e durerà fino al 31 marzo l’obbligo di green pass base (la certificazione che si ottiene con vaccino, guarigione da Covid o tampone negativo antigenico valido 48 ore o molecolare valido 72 ore) per parrucchieri, barbieri ed estetiste. Le verifiche che l’accesso a queste attività avvenga nel rispetto delle prescrizioni sono a carico di  titolari, gestori o responsabili. …

Sapere di più »