Economia

Decreto riaperture, Unione Artigiani: parrucchieri a rischio rivolta

“La maggioranza dei parrucchieri e degli estetisti rischia di non aprire più i battenti, altro che riavvio il primo giugno. Occorre subito ripensare l’agenda e intervenire urgentemente al sostegno economico di un settore pronto alla rivolta”. L’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza reagisce duramente a quanto previsto per gli acconciatori dal nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri presentato ieri sera. “Il calendario definito – commenta …

Sapere di più »

Fase due, Sangalli (Confcommercio): danni gravissimi a imprese e lavoro

“La Fase 2 rinvia la riapertura degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e di tante attività del turismo e dei servizi. Ogni giorno di chiusura in più produce danni gravissimi e mette a rischio imprese e lavoro”. Così il Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, commenta le disposizioni annunciate dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla Fase 2.  “In queste condizioni …

Sapere di più »

Sangalli a Sala: avanti sul confronto per la ripartenza di Milano

“I nuovi orari di Milano saranno un passaggio chiave per ripartire e riavviare progressivamente la città – afferma Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio – Ieri mi sono sentito con il sindaco Sala e gli ho confermato la disponibilità a partecipare a un tavolo di confronto con il mondo delle imprese che rappresentiamo e con le altre parti sociali. In questa fase …

Sapere di più »

Lombardia, un aiuto alle Pmi chiuse per Covid

Un aiuto alle micro, piccole e medie imprese ha ottenuto il via libera dalla Giunta di Regione Lombardia. Su proposta dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico e di concerto con l’assessore Melania Rizzoli all’Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro, è stata approvata una delibera che evita la restituzione dei contributi a fondo perduto a piccole e medie imprese che hanno ricevuto agevolazioni …

Sapere di più »

Covid, crollo verticale dei consumi a marzo

Nel mese di marzo a Milano, Monza Brianza e Lodi crollo verticale dei consumi a causa dell’emergenza Covid-19 con una perdita complessiva di 1 miliardo e 857 milioni di euro. Solo per Milano e area metropolitana il crollo dei consumi è di 1 miliardo e 424 milioni di euro. La stima è dell’Ufficio studi della Confcommercio milanese che, analizzando i …

Sapere di più »

Turismo al collasso, grido d’allarme dell’imprenditore Malerba: a rischio 13% del Pil

Tra i settori messi più a dura prova dalla pandemia c’è sicuramente il turismo. Il mercato italiano del turismo, salvo poche e conosciute Società, è costituito da microimprese che spesso non hanno voce: nel solo comparto delle agenzie di viaggi si contano 40.000 addetti polverizzati in circa 9.000 realtà tra agenzie di viaggi con singole partite IVA, network con sedi …

Sapere di più »

Edilizia, Unione Artigiani: ‘Piano Marshall’ per il settore

La filiera delle costruzioni rappresenta un pilastro imprescindibile dell’economia milanese e lombarda. E’ necessario e urgente definire e mettere in atto programmi di riavvio delle attività del settore che può fungere da volano per il rilancio economico post emergenza Covid-19. L’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza sollecita azioni a sostegno e tutela dell’edilizia, comparto totalmente bloccato dalle ordinanze di lotta …

Sapere di più »

Cassa Integrazione in deroga, 20mila richieste di aziende lombarde

Sono 20mila le aziende lombarde, per un totale di 57mila lavoratori, che hanno fatto richiesta per la Cassa Integrazione in deroga. Questi i numeri registrati prima di Pasqua da Regione Lombardia, e attualmente sono in lavorazione le domande di almeno altri 50mila dipendenti. “Tutti – si legge nella Nota  di Regione Lombardia – potranno beneficiare dell’anticipo della Cassa Integrazione garantito da …

Sapere di più »

Malpensa, appello Unione Artigiani per sblocco doganale mascherine

“E urgente intervenire per sbloccare i vincoli burocratici che stanno rallentando, se non fermando del tutto, lo sdoganamento di migliaia di dispositivi di protezione, in particolare mascherine, all’aeroporto di Malpensa”. L’appello si leva dall’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza secondo la quale sono numerosi gli imprenditori che hanno necessità di ricevere i Dpi ordinati, pagati anticipatamente, regolarmente spediti dall’estero, …

Sapere di più »

Acconciatori ed estetisti, Unione Artigiani: la chiusura favorisce gli abusivi

La chiusura di gran parte delle attività sta causando, oltre al pesantissimo riflesso di perdite ingenti se non totali di fatturato, anche la nascita e l’ampliamento di fenomeni di abusivismo in molti settori. E’ il caso, segnala l’Unione Artigiani di Milano e di Monza-Brianza, dei parrucchieri e degli estetisti. “Da un mese ormai – sottolinea il segretario generale dell’Unione Artigiani, Marco …

Sapere di più »