Bambina aggredita in casa da un pitbull

Una bambina di due anni e mezzo è stata aggredita da un pitbull in un appartamento a Sesto San Giovanni, in via Picardi.
La piccola è stata trasportata in elisiccorso all’ospedale milanese Niguarda con profonde lesioni al volto e agli arti inferiori.
Illesa, invece, la sorellina gemella e ferita la zia che ha disperatamente tentato di difendere le nipoti chiudendole in una stanza.
La bambina ferita è stata sottoposta a una delicata operazione di chirurgia pediatrica per cominciare a ridurre l’entità delle lesioni al volto.
A trarle in salvo i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale che hanno poi condotto il cane al canile in attesa delle decisioni della autorità sanitaria.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento