Trofei Milano-Cortina 2026: 40.000 studenti protagonisti in otto mesi

Si è svolta venerdì 10 maggio all’Arena Civica di Milano la finale dei Trofei di Milano-Cortina 2026 ‘Educazione, Cultura e Sport per i Giovani’. L’iniziativa, giunta alla sessantesima edizione, è dedicata ai giovani studenti, alla loro educazione, al benessere e ai valori dello sport.
All’evento hanno preso parte, nell’arco di otto mesi, 40.000 studenti di 73 scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado della Lombardia e del Veneto.
L’edizione 2024 ha visto la collaborazione della Fondazione Milano-Cortina 2026, oltre a quella ormai consueta dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, dell’Aics milanese, di Ficts Italia e delle massime Istituzioni sportive ed amministrative.
Nel ringraziare Franco Ascani, presidente Comitato Organizzatore della manifestazione e membro della Commissione ‘Cultura e Patrimonio Olimpico del Cio’, il governatore della Lombardia Attilio Fontana – che per l’occasione ha anche vestito i panni di tedoforo – ha sottolineato che “lo sport deve essere innanzitutto inteso come volano educativo, di inclusione sociale e di benessere della persona”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento