Cardiologia MultiMedica Sesto, secondo l’indagine ITQF tra le migliori d’Italia

Effettua ogni anno circa 1.980 ricoveri, oltre 41.000 prestazioni ambulatoriali e 2.400 interventi, affrontando le diverse patologie acute e croniche del cuore, delle arterie coronarie e di quelle periferiche, oltre alle problematiche correlate all’insorgenza di aritmie.
È l’Unità Operativa di Cardiologia dell’IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni. Con 24 posti letto, a cui se ne aggiungono altri 6 presso l’unità coronarica, un laboratorio di emodinamica e di elettrofisiologia con 3 sale angiografiche dotate delle più moderne apparecchiature, la struttura è una delle principali eccellenze del Gruppo MultiMedica. Una nuova conferma dell’ottimo livello del reparto arriva anche dalla guida “Ospedali di eccellenza 2024” stilata dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza che lo colloca tra i migliori d’Italia nell’area cardiologica.
L’indagine condotta da ITQF aveva l’obiettivo di valutare la qualità delle prestazioni sanitarie e offrire una lista di strutture eccellenti in diverse discipline (cardiologia, urologia, gastroenterologia e ortopedie della spalla, dell’anca e del ginocchio). Sono stati esaminati 1.377 ospedali italiani, pubblici e privati accreditati, sulla base del “Programma nazionale esiti” (sviluppato dall’Agenas su mandato del Ministero della Salute) e di un sondaggio tra il personale medico di reparto. Unendo queste informazioni con il grado di soddisfazione dei pazienti, è stato così creato un elenco di 100 centri, raccomandati per area clinica.
L’IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni ha, quindi, ottenuto il Marchio di Certificazione “Ospedale di Eccellenza 2024”, registrato presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy
“Siamo lieti di questo riconoscimento, che attesta l’alto valore del nostro gruppo di lavoro impegnato nei vari aspetti diagnostici, terapeutici, riabilitativi e preventivi riguardanti l’area cardiologica – commenta Carmen Sommese, Direttore Sanitario del Gruppo MultiMedica -. Un risultato per noi particolarmente significativo, essendo un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico nella disciplina delle malattie del sistema cardiovascolare”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Lombardia, come continuare a ricevere le ricette via sms o mail

Il Servizio di notifiche del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) si è aggiornato offrendo ai cittadini …

Lascia un commento