Forestami a Cusano Milanino: oltre cinquanta nuove piante in via Sormani

Forestami, il progetto di forestazione urbana con l’obiettivo di incrementare il capitale naturale nel territorio della Città metropolitana di Milano, conclude la stagione agronomica 23-24 con l’intervento di piantagione a Cusano Milanino.
In una zona residenziale del Comune, nei pressi di via Sormani e via Monte Cervino, è stato completato l’incremento della dotazione arborea dell’area verde di 1.200mq che corre lungo la pista ciclopedonale.
Date le dimensioni contenute dell’area, la progettualità dei tecnici di Forestami ha previsto la messa a dimora di alberi pronto effetto – 56 piante in totale di cui 14 alberi (come ciliegio, acero campestre, ciavardello, pado) e 42 specie arbustive (come rosa canina, evonimo europeo, sanguinella, biancospino) – con l’obiettivo di affiancarsi e integrare al meglio la pista ciclabile e inserire specie autoctone con fioriture, bacche e capacità di resistenza a cambiamenti climatici. La piantagione, la cui messa a dimora e manutenzione è a cura della cooperativa sociale Cascina Biblioteca, si è inoltre sviluppata su tre quinte arbustive monospecifiche che contribuiranno a integrare l’area dove sono presenti i condomini.
La sinergia tra Forestami, Comune di Cusano Milanino e Cooperativa Cascina Biblioteca, punterà inoltre a favorire il coinvolgimento della cittadinanza, attraverso le associazioni e i singoli abitanti della zona, con l’obiettivo di condividere il progetto e attivare percorsi virtuosi di partecipazione di volontari.
“Di fatto l’area verde oggetto dell’intervento di forestazione – spiega Federica Gorini, Assessore al Verde e all’Ambiente di Cusano Milanino – si pone anche come collegamento/corridoio verde tra due importanti parchi cittadini (parco Nenni e parco Chico Mendes) in un contesto altamente urbanizzato e nei pressi di un’arteria stradale molto frequentata, assumendo il ruolo di “pocket garden. Il coinvolgimento della cittadinanza e delle associazioni è uno schema ben rodato nel nostro comune attraverso lo strumento del Patto di Collaborazione. Sono fiduciosa – conclude l’assessore – che anche in questo progetto la cittadinanza, da sempre molto attenta al verde e all’ambiente, riesca a dare al meglio il proprio contributo”.
Appuntamento per cittadini e associazioni sabato 20 aprile alle ore 10 per scoprire tutti i dettagli del progetto partecipato presso l’area verde tra via Monte Cervino e via Sormani (vicino all’ex autolavaggio.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento