Caritas Salesiani, presentato il rapporto attività 2023

E’ stato presentato nei giorni scorsi il Rapporto delle attività del Volontariato Caritas Salesiani 2023. Presenti in assemblea tutti i volontari del gruppo che, nell’aprile  2025, festeggerà l’anniversario dei 40 anni di attività.
“Il Report 2023 è stato dedicato all’Accoglienza – sottolinea la Presidente Laura Amadini -. Accogliere è il nostro mandato che in Caritas significa essere pronti a ricevere chiunque si rivolga a noi per un ascolto, una parola, una consulenza, un sostegno morale o un aiuto alle necessità contingenti. In Caritas per definizione, ognuno è il benvenuto e ognuno può contare sulla nostra attenzione. Purtroppo – continua Amadini – nella società moderna si stanno smarrendo i principi base del vivere in armonia e si sente forte la mancanza di umanità. Se pensiamo alle culture antiche o, più vicino a noi, alle pratiche cristiane, l’accoglienza è un principio ben radicato. Ricordiamo San Francesco ed il suo esempio o gli “hospitali”, ostelli per accogliere viaggiatori o pellegrini”.
Nelle pagine del Report annuale Caritas numeri e statistiche sono sinonimo di attenzione all’altro, di ascolto, consulenza, aiuto mutuato dal sostegno con beni di prima necessità come i pacchi alimentari, da visite mediche o dall’accompagnamento verso Centri di cura o ambulatori. “Tante situazioni che meritano attenzione e comprensione, tante povertà non solo materiali, tante solitudini”.
Scopriamo così che, rispetto allo scorso anno, il numero degli utenti è costante. Leggero incremento del numero di utenti italiani, in aumento il numero di servizi erogati ed i nuovi ingressi, soprattutto di persone straniere provenienti dal Perù.
Si tratta essenzialmente di giovani donne che trovano temporaneamente ospitalità presso parenti o amici ed una occupazione, quando si trova, non regolare, andando così ad incrementare il lavoro nero.
Continuano a crescere le richieste per i trasporti. Nello specifico 875 sono i nuovi utenti, di cui 104 uomini e 220 di nazionalità straniera, e 116 donne e 435 di nazionalità straniera.
Numeri che si traducono in un grande impegno dei volontari: con una ventina di servizi al giorno e più di 10 trasporti al giorno (totale prestazioni: 4485 servizi + 2513 trasporti).
“Il servizio del trasporto è molto apprezzato dalla comunità intera – sottolinea Amadini -. Il problema della mobilità e della mancanza di supporti adeguati sta diventando, con l’invecchiamento della popolazione, un problema sociale. Le nostre auto con i nostri volontari sempre disponibili offrono una risposta che consente un servizio alternativo a società profit che praticano tariffe di mercato.
I 40.000 kilometri percorsi sono la dimostrazione della nostra presenza e del nostro impegno”.
Ma Caritas è anche un punto di riferimento sotto l’aspetto sanitario per le persone prive di assistenza. Nel 2023 sono aumentati i giorni di apertura grazie anche alla disponibilità dei medici presenti tutte le mattine e il numero di visite di medicina generale e ginecologia (totale visite: 333 – uomini: 105 – donne: 228). L’ambulatorio infermieristico invece è ogni giorno frequentato da utenti abituali, e anche in questo caso soddisfa una carenza in questo servizio sul nostro territorio.
“Le persone che devono seguire una cura continuativa o una esigenza occasionale – sottolinea Amadini – trovano competenza e cortesia da parte dei nostri infermieri. Senza dimenticare nel periodo autunnale il programma che offre la vaccinazione antinfluenzale. Quest’anno ne sono state effettuate 80”.
Ma numerosi sono i servizi messi in campo da Caritas Salesiani: dal Deposito farmaci grazia alla Convenzione con il Banco Farmaceutico al Banco viveri (“Pressoché stabile rispetto all’anno precedente e con utenti in maggioranza donne con prevalenza quest’anno di nazionalità peruviana, seguite nella statistica da famiglie italiane”); dal Movimento per la vita dedicato alle mamme in difficoltà alla Scuola di italiano per stranieri.
Info: Caritas Salesiani viale Matteotti 415. Tel. 02-2621782 volcaritassal.it

 

 

. 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Anziani, incontro con i carabinieri e l’Aps Sacumé per la prevenzione delle truffe

Appuntamento lunedì 8 aprile con l’incontro ‘Prevenire e difendersi dalle truffe e dai raggiri agli …

Lascia un commento