In libreria ‘Ho vinto il Festival di Sanremo’. Trenta vincitori si raccontano

La gioia e l’entusiasmo incontenibili di Amadeus nel ricordare  quel 2 agosto 2019, quando mentre era in vacanza in Spagna, gli comunicano di essere stato scelto per condurre il Festival di Sanremo (“un’esperienza che va affrontata con la consapevolezza che ti stai giocando il match più importante della tua vita”), l’emozione per la vittoria raccontata dalle voci di trenta vincitori: Diodato, Ermal Meta, Francesco Gabbani, Gaetano Curreri (Stadio), Valerio Scanu, Marco Carta, Lola Ponce, Simone Cristicchi, Marco Masini, Alexia, Piero Cassano (Matia Bazar), Silvia Mezzanotte (Matia Bazar), Peppe Servillo (Avion Travel), Annalisa Minetti, Fabio Ricci (Jalisse), Alessandra Drusian (Jalisse), Aleandro Baldi, Enrico Ruggeri, Riccardo Cocciante, Dodi Battaglia (Pooh), Red Canzian (Pooh), Roby Facchinetti (Pooh), Fausto Leali, Angela Brambati (Ricchi e Poveri), Angelo Sotgiu (Ricchi e Poveri), Tiziana Rivale, Riccardo Fogli, Maurizio Nuti (Homo Sapiens), Peppino Di Capri, Gilda, Iva Zanicchi, Nicola Di Bari, Bobby Solo, Tony Renis e Tony Dallara.
Si legge tutto d’un fiato ‘Ho vinto il Festival di Sanremo’ (la Bussola edizioni), il nuovo libro dello scrittore, autore e discografico Marco Rettavi e del giornalista e scrittore Nico Donvito.
Un viaggio affascinante nella musica e nella kermesse sanremese, ancora più appassionante in questi pochi giorni che ci separano dall’inizio, martedì 6 febbraio, del 74esima edizione.
Il libro inizia con la lunga e appassionante introduzione di Amadeus, per poi dare voce a trenta trionfatori del Festival che in prima persona raccontano l’emozione dell’edizione vinta.
Una panoramica completa e dettagliata di trenta edizioni della kermesse canora, ma anche un prezioso schedario, arricchito da immagini e dettagli e dalle classifiche complete di ogni edizione, che permettono di comprendere non solo il vincitore, ma anche i piazzamenti e le performance degli altri partecipanti. Oltre alle classifiche, infatti, vengono condivise curiosità, aneddoti e retroscena grazie al contributo di numerosi esperti del settore, giornalisti, critici e addetti ai lavori che hanno vissuto quegli anni (da Vincenzo Mollica a Pino Strabioli, da Gino Castaldo a Marino Bartoletti, da Carlo Conti ad Alberto Salerno, per citarne solo alcuni).
Una raccolta di storie, dove i 30 vincitori del Festival si aprono con generosità, permettendo di esplorare le pieghe cruciali delle loro carriere.
Il libro, giunto alla seconda ristampa, è disponibile in libreria e negli store digital e acquistabile sul sito della casa editrice al seguente link:
labussolaedizioni.it/it/pubblicazioni/ho-vinto-il-festival-di-sanremo-marco-rettani-nicola-donvito

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto Scrive, il primo concorso per autori ed editori locali

Sesto San Giovanni non è solo una ‘Città che Legge’, titolo autorevole conferito dal centro …

Lascia un commento