Miracolo di Natale in Pelucca, giovane paziente dell’hospice si riunisce alla famiglia

Qualche giorno prima di Natale l’Hospice della fondazione Pelucca ha accolto A.A., un giovane paziente di origini iraniane, ricercatore presso l’Università Bicocca di Milano.
“Non potendo riunirsi alla propria famiglia durante questo periodo di Feste – spiegano dalla Fondazione Pelucca -, grazie all’intervento del CdA della Fondazione – e in particolare del consigliere Gabriele Corsani – è stata interpellata la Farnesina perché si interessasse alla vicenda”.
Si è così compiuto un piccolo ‘miracolo di Natale’: i genitori hanno ottenuto un visto per entrare in Italia e sono arrivati in Pelucca il giorno della Vigilia per abbracciare il figlio, con cui resteranno per un mese. “Un ringraziamento anche al Gruppo Caltahotel – concludono dalla Pelucca –  per aver offerto ospitalità ai familiari per tutta la durata del loro soggiorno a Sesto San Giovanni”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Comitato Cittadini Piazza Trento Trieste, presidio di protesta sotto il Municipio

Il comitato cittadini Piazza Trento e Trieste torna ad accendere i riflettori sul quartiere e …

Lascia un commento