Città metropolitana accoglie il nuovo Prefetto di Milano

I sindaci della Città metropolitana di Milano hanno partecipato numerosi martedì 19 dicembre al saluto d’accoglienza del neo Prefetto di Milano, Claudio Sgaraglia.
Presente a Palazzo Isimbardi il Vicesindaco Francesco Vassallo, il Segretario e Direttore generale Antonio Sebastiano Purcaro e numerosi amministratori e amministratrici locali.
I rappresentanti e le rappresentanti delle diverse zone omogenee hanno illustrato al nuovo Prefetto opportunità e criticità dei diversi territori per favorire la futura e proficua collaborazione.
Sono intervenuti il Sindaco di Cormano, Luigi Magistro, il Sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, il Sindaco di Abbiategrasso, Cesare Nai, il sindaco di San Giuliano Milanese, Marco Segala, la Sindaca di Lacchiarella, Antonella Violi, il Sindaco di Carpiano, Paolo Branca, la Sindaca di Gessate, Lucia Mantegazza.
Laureato in Giurisprudenza, Sgaraglia è entrato in carriera nel 1987, destinato alla direzione generale per l’Amministrazione generale e per gli Affari del personale, dove si è occupato della gestione del personale della carriera prefettizia.
Nel 2008 è stato nominato sub-commissario della provincia di Roma e dal 2018 al 2020 è stato prefetto di Perugia; dal luglio dello stesso anno è a capo del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali. Alla guida della prefettura milanese prende il posto del prefetto Renato Saccone che ha terminato il suo incarico nel capoluogo meneghino.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento