Il Baitone in Alta Val Brembana, da 40 anni base operativa del sodalizio sestese

CAI Sesto, conclusa la campagna di crowdfunding per ristrutturare il Baitone

Ultimi tre appuntamenti di stagione per il CAI cittadino. Giovedì 14 dicembre, alle 21, presso la sede di via Giardini iscritti e simpatizzanti si incontreranno per il consueto brindisi natalizio e per dare il via alla campagna di tesseramento 2024.
L’Alpinismo giovanile sarà invece impegnato, domenica 17, nell’uscita ai ‘Funghi di Rezzago’, curiose architetture naturali sul fianco destro del vallone percorso dall’omonimo torrente, affluente del Lambro.
Giovedì 21 dicembre l’appuntamento è invece al Centro Nullo Bulgarelli (via Boccaccio 385) dove ragazzi,  genitori e accompagnatori della sezione Alpinismo Giovanile si riuniranno per lo scambio degli auguri.
“La serata – spiegano dal CAI – prevede un breve resoconto dell’attività 2023, la presentazione dei nuovi iscritti Alpinismo Giovanile e indicazioni sul programma 2024. Ci sarà anche un piccolo rinfresco con i dolci casalinghi portati da mamme, nonni e papà e bibite offerte dal CAI”.
Con l’occasione ci sarà anche la possibilità di effettuare i rinnovi del corso di Alpinismo Giovanile (35 €) o le nuove iscrizioni (40€).

Un’immagine della celebrazione del centenario lo scorso 20 ottobre in auditorium BCC

Giovedì 30 novembre si è invece conclusa la campagna di crowfunding  ‘Il Baitone – un’eredità da RI-Generare’, lanciata nell’anno del centenario.    “Con grande soddisfazione comunichiamo di aver raccolto 10.220 €, fondi preziosi per la ristrutturazione dei bagni dei Baitone, da oltre quarant’anni base operativa della nostra associazione  – concludono dal CAI cittadino -. Grazie di cuore a tutti coloro che hanno reso possibile il successo della nostra campagna. Vi terremo costantemente aggiornati sui progressi e non vediamo l’ora di condividere insieme il successo del progetto non appena completato”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Con l’APS Lem tante attività per favorire l’aggregazione dei giovani nello spettro autistico

Entra nel vivo ‘In&Aut – Inclusione e Autismo’, il progetto realizzato grazie a fondi di …

Lascia un commento