Gruppo Fotoamatori Cusano, inaugurata la mostra del 50°

Cinquanta anni di scatti fotografici, mostre e iniziative, incontri, confronti e sguardi.
A celebrarli è il Gruppo Fotoamatori Cusano Milanino costituitosi il 13 novembre 1973 presso la Biblioteca Civica di Cusano Milanino. In seguito venne allestito un locale adibito a camera oscura per lo sviluppo e la stampa fotografica. E pochi anni dopo, nel 1975, fu organizzato quello che negli anni sarebbe diventato il fiore all’occhiello del sodalizio cusanese: la prima edizione del Concorso fotografico nazionale ‘Città di Cusano Milanino’, giunto quest’anno alla 46° edizione.
Ma numerose sono le iniziative che il Gruppo propone alla cittadinanza ogni anno continuando a promuovere l’arte fotografica per renderla accessibile ai tanti appassionati, nello spirito del fondatore Luigi Gasparetto: corsi e mostre fotografiche presso la sala espositiva di Palazzo Cusano – attuale sede del Gruppo, dotata di camera oscura per lo sviluppo e la stampa fotografica – riprese fotografiche di gruppo in esterno, partecipazioni a concorsi e serate intergruppo, collaborazioni con circoli fotografici e con l’Amministrazione comunale in occasione di eventi pubblici.
“Per festeggiare la ricorrenza dei nostri 50 anni di fondazione – spiega il Presidente Luigi Cazzaniga – abbiamo deciso di allestire una esposizione fotografica per ripercorrere  la storia del gruppo dalle origini a oggi”.
Patrocinata dal Comune la mostra offre una coinvolgente panoramica di nomi e volti del passato. Inaugurata sabato 25 novembre a  Palazzo Cusano, in via Italia 2, potrà essere visitata sabato 2 e domenica 3 dicembre dalle 15 alle 18.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Con l’APS Lem tante attività per favorire l’aggregazione dei giovani nello spettro autistico

Entra nel vivo ‘In&Aut – Inclusione e Autismo’, il progetto realizzato grazie a fondi di …

Lascia un commento