Sesto, il Comune annuncia il progetto per il nuovo monumento di via Carducci

Sarà presto sostituito il Monumento ai Caduti del Lavoro di via Giosuè Carducci, realizzato negli anni ‘90 in legno e ormai irrimediabilmente deteriorato. Lo annuncia una nota della amministrazione comunale.
“Abbiamo voluto ridare dignità a questo simbolo mantenendo, anche nel nuovo progetto, lo stesso disegno commemorativo così legato alla Città di Sesto San Giovanni – dichiara il Sindaco Roberto Di Stefano.
Il nuovo manufatto sarà realizzato in acciaio corten, un materiale duraturo, resistente contro gli eventi atmosferici e dai ridotti costi manutentivi. “La scelta progettuale – aggiunge l’Assessore ai Lavori Pubblici Loredana Paterna – prevede anche un ridimensionamento del monumento che sarà costituito da tre corpi separai curvilinei a partire da un’altezza di 12 metri, i tre elementi saranno posizionati e fissati al basamento esistente tramite piastre in acciaio, in centro in quota sarà presente una piastra di unione”.
A completamento dell’intervento verrà riqualificato il basamento all’interno della fioriera, con la sistemazione del verde e verrà, inoltre, posizionato un impianto di illuminazione con luci a led volte a riqualificare la stessa struttura nelle ore notturne.
A breve verrà quindi demolito il monumento deteriorato e inizieranno i lavori per la posa del nuovo manufatto. La durata dei lavori è di 120 giorni tra demolizione, rilievo del basamento progettazione e realizzazione, con posa finale. Il monumento è stato progettato dal Settore Edilizia Pubblica.
Il valore della nuova installazione monumentale ammonta a 80.000 euro.
Il monumento di via Carducci fu realizzato negli anni novanta per ricordare gli operai morti a causa dell’inquinamento delle industrie pesanti. A richiamare l’attenzione sul suo stato di ammaloramento era stato nel 2019  il segretario dei Giovani Sestesi Paolo Vino. All’epoca consigliere comunale, Vino chiese un intervento urgente per evitare ulteriori danni al monumento e anche rischi di pericolo nel caso di crollo del monumento.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno più verde e sicura con il Progetto Città metropolitana Spugna

Un ambizioso piano per contrastare gli allagamenti causati da nubifragi e bombe d’acqua, che sempre …

Lascia un commento