Ex Torriani Cologno, Zanelli: piena volontà di concretizzare la rigenerazione urbana dell’area

Il sindaco Stefano Zanelli

La Giunta Comunale di Cologno Monzese ha adottato con  delibera n. 74 del 08 novembre 2023, un atto di indirizzo volto a comunicare al proponente del piano attuativo dell’Ambito di Ricomposizione Ambientale Strategica (ARAS 01 ex Area Torriani) alcune indicazioni e nuove scelte progettuali, per consentire di portare a termine l’opera pur all’interno della cornice delineata da uno strumento di Pianificazione e Gestione del Territorio (PGT) adottato dalla passata Giunta.
“Questa Amministrazione comunale ha piena volontà di concretizzare la rigenerazione urbana dell’area – spiega il Sindaco Stefano Zanelli – ma era necessario indicare alcuni punti fermi che portino ad un intervento sostenibile e utile alla città. La proposta, presentata nel febbraio 2023, era mancante di una interlocuzione politica, poiché il nostro comune era commissariato a causa della caduta dell’amministrazione Rocchi. Oggi tutti i soggetti coinvolti, operatore economico, uffici comunali e amministrazione, sono impegnati alla realizzazione di una importante opera di riqualificazione per la città che va oltre i confini dell’intervento, rimettendo il focus sulla centralità pubblica”.
La collocazione dell’area, infatti, e la sua vicinanza a diversi edifici e spazi pubblici a seconda delle soluzioni adottate può contribuire a valorizzare le numerose funzioni pubbliche (scuole, parchi, sedi di importanti uffici pubblici) oppure può causare nuove pressioni su di esse in termini di traffico, qualità ambientale e sostenibilità complessiva degli equilibri urbani.
Per la Giunta di Cologno Monzese è necessario tenere conto di queste ragioni, per non rischiare di sottovalutare la portata dell’operazione urbanistica che non è solo caratterizzata dalle dimensioni volumetriche e spaziali dell’intervento ma anche dalle relazioni che costruisce con varie parti della città condizionandone il ruolo futuro ed eventuali possibilità di ulteriore trasformazione.
Quella dell’area ex Torriani è una storia travagliata che ha creato di fatto una “ferita” nella città e alla quale si vuole dare una soluzione dopo tanti anni. “Anche per questo – conclude il Sindaco – siamo impegnati a chiudere velocemente la fase istruttoria per cominciare la riqualificazione il prima possibile”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Persiste il maltempo in Lombardia

Persiste il maltempo in Lombardia. Confermata l’allerta gialla idro-meteo anche per la seconda metà della …

Lascia un commento