Metrotranvia Milano Parco Nord–Seregno, il punto sull’avanzamento dei lavori

Il punto sullo stato di avanzamento dei lavori e la necessità di ridurre i disagi per le imprese. E’ quanto è stato discusso fra Città Metropolitana di Milano e Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza con l’Associazione territoriale Confcommercio dell’Alta Brianza nel corso di un incontro, svoltosi nella sede della Città Metropolitana, sui cantieri per la realizzazione della Metrotranvia Milano Parco Nord – Seregno.
All’incontro, promosso dalla Città Metropolitana, hanno preso parte la consigliera delegata alle infrastrutture della Città Metropolitana Daniela Caputo; l’ingegner Matteo Colombo di MM (direttore dei lavori della Metrotranvia); il segretario generale di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza Marco Barbieri con il segretario dell’Associazione territoriale Confcommercio dell’Alta Brianza Simone Errico.
Nel corso della riunione sono state illustrate le cantierizzazioni attive e le relative criticità emerse; si sono inoltre analizzate le fasi del progetto, si è discusso del cronoprogramma – che verrà aggiornato – e dell’impatto dei cantieri per la viabilità.
Da parte di Confcommercio è stata manifestata la necessità di avere una situazione aggiornata per informare le imprese del territorio: ad oggi, nei Comuni di Desio e Seregno, sono presenti i cantieri per la rimozione dei binari esistenti, ma non sono in corso lavori. Incidono l’aumento dei costi delle materie prime e la difficoltà di reperire mano d’opera.
“L’attenzione verso le imprese presenti su tutta l’asse interessata dai lavori della metrotranvia è la nostra priorità” ha detto Marco Barbieri, segretario generale Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza. “Per questo abbiamo chiesto a Città Metropolitana garanzie sull’avanzamento dell’opera e ribadito la necessità di ridurre al minimo i disagi per le attività commerciali in prossimità dei cantieri”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento