Venerdì 20 ottobre sciopero generale dei mezzi

Venerdì 20 ottobre i sindacati Cub, Adl Cobas Varese, Sgb e Sicobas hanno proclamato uno sciopero generale a livello nazionale di tutti i settori pubblici e privati.
A Milano, lo sciopero potrebbe coinvolgere le metropolitane solo dopo le 18, fino al termine del servizio e le linee di superficie dalle 8:45 alle 15 e dopo le 18, fino al termine del servizio.
Lo sciopero è stato proclamato per “il rinnovo dei contratti con adeguamento al costo della vita; per il divieto all’uso del fondo Pnrr per armamenti; per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario; per la cancellazione degli aumenti delle tariffe dei servizi ed energia; per il blocco delle spese militari; per revocare l’abolizione del reddito di cittadinanza; per il rilancio di un nuovo piano strutturale di edilizia residenziale pubblica; per introdurre il reato di omicidio sul lavoro; in difesa del diritto di sciopero, per una nuova politica energetica che utilizzi le fonti rinnovabili; contro le privatizzazioni e il sistema di appalti/subappalti; contro l’autonomia Differenziata e la guerra.”

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, in arrivo l’unità cinofila della polizia locale

Grazie all’accordo siglato tra i Comuni di Milano e Sesto San Giovanni e con un …

Lascia un commento