Paderno, ponte tra le vie Camposanto e Battisti: approvata una variante

Nei primi giorni di settimana prossima è prevista la consegna in cantiere dei manufatti necessari per il completamento delle opere di riqualificazione del ponte che a Paderno Dugnano collega le vie Camposanto e Battisti. I lavori sono proseguiti con il riempimento del terrapieno contenuto dalla spalla ricostruita e con la realizzazione del piano dell’impalcato stradale sopra le nuove travi posizionate in agosto.
Nella giornata di ieri – spiegano dal Comune -, i tecnici comunali hanno approvato una perizia di variante proposta dalla Direzione Lavori per l’esecuzione di ulteriori interventi migliorativi da realizzare in corso d’opera. In particolare, è stato scelto di potenziare la rete di smaltimento delle acque meteoriche per dotare il ponte di un impianto capace di sopportare anche eventi temporaleschi della portata comparabile a quella degli ultimi registrati sul nostro territorio, garantendo al contempo condizioni di transitabilità anche in casi di copiose precipitazioni. Al fine di migliorare anche la percorribilità, senza modificare il tracciato stradale, sarà eliminata la cuspide nel punto di congiunzione tra la rampa e l’impalcato modificando la livelletta stradale per ridurre la pendenza percepita dagli automobilisti in direzione verso via Camposanto. E sempre in ambito sicurezza, saranno innalzati i muri di contenimento al confine con la proprietà privata e, oltre alle reti metalliche già previste e posate, saranno posizionati parapetti in metallo lungo la pista ciclopedonale che scorrerà parallelamente alla strada su tutto il ponte.
L’importo delle maggiori spese per realizzare le opere inserite nella perizia di variante approvata, ammonta a circa 50mila euro con aggiornamento del cronoprogramma che prevede la conclusione dei lavori per fine novembre.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento