Cologno Monzese in ricordo di Silvio Berlusconi

Bandiere a mezz’asta anche a Cologno Monzese per la scomparsa di Silvio Berlusconi, avvenuta  lunedì 12 giugno.
Pur non avendo mai fatto politica diretta in città, il legame tra Cologno e la famiglia Berlusconi è significativo, in quanto qui ha sede Mediaset, la principale azienda del territorio nonché secondo polo televisivo nazionale dopo le reti pubbliche.
“Alla famiglia Berlusconi – ha commentato il Sindaco Stefano Zanelli – voglio esprimere prima di tutto il cordoglio della nostra comunità per la loro perdita e ricordare come la città sia cresciuta negli anni grazie alla presenza di un polo produttivo internazionale così importante come quello televisivo. Se dell’esperienza politica di Silvio Berlusconi si parlerà ancora per molto tempo, io voglio ricordare l’imprenditore che tanto ha fatto per il territorio e che con il suo impegno ha saputo far crescere le persone con le quali ha operato e dato opportunità a molti”.
Lunedì 19 giugno si svolgerà la prima seduta di Consiglio Comunale della neo eletta Amministrazione e in quella occasione il Sindaco Zanelli chiederà un minuto di silenzio.  “È questo un atto istituzionale dovuto per una persona che tanti e diversi incarichi ha avuto nella sua esperienza politica-amministrativa e che sono certo coinvolgerà l’intero Consiglio”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Osservatorio/ Protesta dei trattori e Governo, qualche domanda …

Il massiccio schieramento del governo davanti alle associazioni agricole a seguito della ‘protesta dei trattori’ …

Lascia un commento