Premiazione delle European City of Sport, presente anche Sesto

Giovanni Malagò e il sindaco di Sesto Di Stefano

Questa mattina a Roma presso il Salone d’Onore del CONI, si è tenuta la XXXV edizione del Gala ACES Europe con la premiazione delle European City of Sport. Alla presenza delle massime autorità del mondo sportivo, il comune di Sesto San Giovanni è stato premiato per il percorso intrapreso come “Città europea dello Sport 2022”. Contestualmente sono stati premiati i Comuni italiani riconosciuti per il 2023 e 2024 quali European City/Town/Community of Sport.
Un attestato di merito molto importante, che dall’inizio di questa iniziativa ha certificato l’attenzione dell’Amministrazione Comunale verso la promozione della salute e dell’inclusione delle disabilità attraverso lo sport.   
“Il percorso intrapreso per far diventare la nostra Sesto “Città Europea dello Sport” – ha commentato il sindaco Roberto Di Stefano – ha generato valore per il mondo sportivo e per tutto il territorio, con la creazione di una consulta apposita, la promozione sportiva e l’organizzazione di iniziative come gli “Stati generali dello Sport”, fonte di dialogo e confronto con l’intera rete delle società sportive del territorio, oltre alla riqualificazione di impianti sportivi della città che versavano in condizioni di abbandono e degrado. Questo premio ha certificato inoltre la bontà di Sesto San Giovanni nell’essere un ottimo esempio per la promozione della salute, di saper utilizzare lo sport come veicolo per l’inclusione sociale”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Futsal C2 girone B, trasferta amara per la Seleçao

Trasferta amara nella 20° di campionato Serie C2 2023/24 per la Seleçao.  Parte subito in …

Lascia un commento