Service cani guida Lions, Lucchini: centro di Limbiate eccellenza europea

“Il Servizio Cani Guida dei Lions, con il suo Centro di Addestramento di Limbiate che dall’anno della sua fondazione al giugno 2022 ha addestrato e poi consegnato gratuitamente 2258 cani è un’eccellenza a livello europeo. È stata pensata, studiata e realizzata per offrire alla persona non vedente un cane preparato per essere occhi e guida a chi gli occhi non li può utilizzare”. Così  l’assessore alla Famiglia, Solidarietà Sociale, Disabilità e Pari Opportunità Elena Lucchini in visita mercoledì 3 maggio al Centro Addestramento di Limbiate (MB), una realtà riconosciuta come Ente Morale con Decreto del Presidente della Repubblica Italiana nel 1986.
“La passione e la professionalità degli addestratori e l’intelligenza di questi amici a quattro zampe – ha sottolineato – ci impegna a programmare un sostegno economico che consenta di migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale”.
L’addestramento di un cane guida per un non vedente dura circa 6 mesi e comporta un costo, a carico esclusivo del Servizio Cani Guida dei Lions, di circa 25.000€. Il cane guida è concesso in comodato in forma totalmente gratuita, così come è gratuito il soggiorno della persona presso il Centro di Limbiate per il necessario periodo di istruzione all’uso corretto e proficuo del cane guida.
Nel 2022 Regione Lombardia, per rispondere maggiormente alle esigenze dei cittadini e delle associazioni, ha destinato un aumento significativo di risorse. A fronte di una disponibilità regionale di € 150.000,00 (incremento di € 50.000,00 rispetto alle annualità precedenti), il Servizio Cani Guida dei Lions ha ricevuto € 137.500,00 sulla base dell’attività svolta: 11 cani forniti gratuitamente a persone non vedenti residenti in Lombardia.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Porte aperte in Caritas Salesiani domenica 9 giugno

Porte aperte domenica 9 giugno al Volontariato Caritas Salesiani, l’associazione sestese impegnata con i suoi …

Lascia un commento