2 milioni di euro per il Parco delle Torri di Cascina Gatti

È previsto a breve l’inizio dei lavori per dare una nuova vita all’area del “Parco delle Torri”. Lo annuncia una nota dell’amministrazione comunale.
Il progetto, che prevede lavori per circa 2 milioni di euro, trasformerà il quartiere attraverso la creazione di numerosi servizi e favorendo l’inclusione sociale degli abitanti.
L’opera verrà presentata ai residenti il 12 aprile alle 18.00, presso la parrocchia Santa Maria Nascente in via Carlo Marx 450: sarà un momento di confronto con la cittadinanza, in cui saranno spiegate le dinamiche che porteranno alla riqualificazione di una porzione di area importante per Sesto San Giovanni.
I lavori prevedono l’abbattimento delle barriere architettoniche, rendendo il quartiere un’area inclusiva per i cittadini, la creazione di un laghetto artificiale, la piantumazione di quasi 120 nuovi alberi, la realizzazione di un’area fitness, un campo di calcetto e di una bocciofila, l’installazione la realizzazione di nuove aree per bambini con giochi inclusivi: un’insieme di opere che renderanno il parco delle torri un centro attrattivo per le aree limitrofe.
Inoltre – spiegano dal Comune -, come forma di contrasto al degrado e per favorire la sicurezza dei residenti, verrà installato un sistema di videosorveglianza, attraverso una tecnologica rete di telecamere e un moderno impianto di illuminazione pubblica a basso consumo energetico, che renderanno il quartiere sicuro e vivibile in tutti i momenti della giornata. “Si tratta di un intervento di riqualificazione urbana importante e significativo. Andiamo a rigenerare un’area che coinvolge un ampio spazio e un importante numero di cittadini, che a lungo hanno aspettato un intervento del genere – commenta il sindaco Roberto Di Stefano, che prosegue – continuiamo a lavorare, dando particolare attenzione alle periferie. Finalmente attraverso questo investimento il quartiere cambierà volto, favorendo l’inclusione sociale e la creazione di nuovi servizi per la cittadinanza”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bambina aggredita da pitbull, il sindaco: occorre fare prevenzione

“Prima di tutto siamo felici di sapere che la bimba azzannata dal pitbull in casa …

Lascia un commento