Allianz Geas lancia un’asta benefica per aiutare la piccola Lorena

Lorena è una bambina di un anno e mezzo che soffre di una grave malattia progressiva e incurabile, l’atrofia muscolare spinale.  Un anno fa le è stato somministrato il farmaco Zolgensma, che ha arrestato la progressione della malattia. Tuttavia, nonostante le numerose e intense terapie fisiche, Lorena non è ancora in grado di gattonare, sedersi, stare in piedi e camminare. Per questo ha bisogno del Risdiplam, un farmaco inserito in una lista di medicinali particolarmente costosi della Croazia.
Per questa l’Allianz Geas ha lanciato l’asta benefica “For our good Lorena”, una raccolta fondi per acquistare il farmaco Risdiplam da utilizzare nell’arco di un anno. Se si riuscirà a raccogliere la somma indicata, si permetterà a Lorena di essere curata con il farmaco Risdiplam per il periodo di un anno, grazie al quale, con numerose terapie fisiche, Lorena sarà molto più forte. “Una volta terminato l’anno di trattamento – spiegano dall’Allianz Geas -, ricominceremo la campagna, perché la nostra coraggiosa bambina possa continuare la sua lotta. Invitiamo tutti i nostri sostenitori ad aiutarci in questa battaglia. L’Allianz Geas e le ragazze della Serie A1 hanno deciso di sostenere la raccolta fondi per Lorena con un’asta di beneficenza. Divise ufficiali Allianz Geas indossate dalle giocatrici, la divisa di gioco della Nazionale Italiana di Ilaria Panzera e molto altro ancora”.
Partecipare sarà facilissimo: verrà pubblicato un post sui canali social di Instagram e Facebook dell’Allianz Geas. “Quattro prodotti si troveranno esclusivamente su Facebook e altri quattro solo su Instagram – continuano dalla società rossonera -. Tutti i prodotti partono da una base d’asta di 30€ e il singolo rilancio sarà di minimo 5€. Basterà inserire nei commenti l’articolo scelto e l’offerta di rilancio.  Seguite i nostri social ufficiali per conoscere le istruzioni complete”.
L’asta è partita sabato 18 marzo 2023 e terminerà il 25 marzo alle ore 12:00. Le offerte di rilancio che dovessero pervenire oltre questa scadenza non potranno essere accettate. L’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza. Chi si aggiudicherà le singole aste riceverà un ingresso omaggio per la partita con Venezia.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Un successo la 10 chilometri del Parco Nord: trionfano Tirelli e Brazzoli

Un percorso omologato e super veloce per testare le proprie capacità sui 10 chilometri. Chi …

Lascia un commento