Black Friday, Confcommercio Milano: 155 milioni nell’online

In crescita a Milano, Monza Brianza, Lodi, la spesa online per il Black Friday: 155 milioni di euro (acquisto dei beni) con un incremento dell’11% rispetto al 2021. Lo stima l’Ufficio Studi di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza*. Ed è in leggero aumento anche la quota delle vendite del Black Friday sul complesso di quelle del Natale: 11,9% (contro l’11,3% dello scorso anno).
Dall’indagine di Confcommercio MiLoMb sull’orientamento delle imprese (334 risposte, il 66% da Milano e area metropolitana – dati elaborati dall’Ufficio Studi) nel dettaglio non alimentare il 40% delle imprese effettua sconti per il Black Friday con uno sconto medio del 24% (del 17%, invece, nei servizi). Nel dettaglio non alimentare il 45% delle imprese offre un servizio di pagamento rateizzabile.
Per il periodo natalizio il 60% delle imprese non prevede cali di fatturato rispetto allo scorso anno: il 42% ritiene resterà immutato, il 18% stima un incremento. Più cauto il 40% delle imprese con una previsione di lievi decrementi per oltre la metà.
“Gli sconti del Black Friday sono di fatto già avviati da tempo e non si limitano a quest’ultimo venerdì di novembre – afferma Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza – E, guardando al Natale, la maggioranza delle imprese ha prospettive moderatamente ottimistiche. Le incognite inflazione e caro energia certo pesano sulle valutazioni. Contro i rincari in bolletta è importante il credito d’imposta, ma anche la possibilità di avere ristori” (segnalata da tre imprese su quattro).

 

*Elaborazione su dati Istat e Google.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

PNRR, tre milioni per il nuovo nido Savona

Il progetto per la riqualificazione del nido Savona è stato ritenuto idoneo ad accedere all’assegnazione …

Lascia un commento