Le vie del presepe, inaugurazione domenica 4 dicembre

Al via la 16° edizione de ‘Le Vie del Presepe’, il concorso che premia Presepi tradizionali e Presepi moderni.
In palio premi per commercianti e associazioni, e borse di studio per scuole (materne, elementari, medie e istituti superiori) chiese e Oratori, assegnati da una composita e numerosa Giuria di artisti e presepisti sestesi.
“La nostra Associazione – spiega Angela Tittaferrante, presidente della Associazione di Volontariato ‘Comitato per il Presepe di Sesto San Giovanni’ – si impegna a valorizzare e diffondere il presepe come segno di Pace e di coesione. Oggi più che mai ne abbiamo bisogno! Il Presepe ci interroga su cosa può fare ciascuno di noi per promuovere la pace nel mondo. “Vai a casa e ama la tua famiglia”, diceva Madre Teresa di Calcutta, pertanto il titolo della XVI edizione che abbiamo scelto come tema del concorso presepistico è “Ogni famiglia è sempre una luce nel mondo” .
Come negli scorsi anni la giuria terrà conto anche del Presepe più cliccato su Facebook. Tutte le foto degli iscritti al concorso e inviate all’indirizzo e-mail leviedelpresepe@gmail.com” saranno pubblicate sulla pagina Facebook del concorso Le-Vie-del-Presepe-Sesto
Appuntamento il 4 dicembre alle 15.45 con l’inaugurazione presso la chiesa dell’Assunta in via Cavour, con la partecipazione di don Andrea Gariboldi sul tema ‘Ogni famiglia è sempre una luce nel mondo’.
Seguirà il ‘Concerto di Natale’ eseguito con strumenti originali dagli allievi di musica antica dell’Accademia del Conservatorio G. Verdi di Milano, diretti dal prof. Giovanni Battista Columbro. Infine apertura della mostra di ‘Presepi in Diorama’.
Il 13 dicembre alle 17.30 si terrà invece l’Evento danzante ‘Il viaggio di santa Lucia’ dei piccoli di Dance Expereince, con merenda finale per i più piccoli. Ritrovo in piazza della Resistenza.
L’ultimo appuntamento sarà la Cerimonia di Premiazione dei Presepi che avverrà il 5 febbraio alle 15,45 al Grand Hotel Villa Torretta.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

‘Libri in Villa’: presentato ‘Le due mogli di Manzoni’  di Marina Marazza

Un filo di seta si srotola dal bozzolo gelatinoso che il solerte baco, con il …

Lascia un commento