Nuovo commissariato di Polizia, da Regione 2,5 milioni

Ammonta a 2,5 milioni il finanziamento di Regione Lombardia per la realizzazione del nuovo commissariato di Polizia nelle aree ex Falck a Sesto San Giovanni.
Palazzo Lombardia, con una delibera proposta dell’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Romano La Russa, ha infatti approvato l’ipotesi di Accordo di Programma che segue al Protocollo d’Intesa firmato con Ministero dell’Interno, Prefettura e Questura di Milano e Comune di Sesto San Giovanni che partecipa con un cofinanziamento del 50%.
“Un impegno mantenuto da parte della Regione, quello della realizzazione di un nuovo commissariato al posto di quello vecchio e obsoleto esistente dopo che, nel dicembre del 2016, proprio a Sesto San Giovanni, gli agenti della Polizia di Stato uccisero il terrorista Anis Amri ricercato in tutta Europa per la strage dei mercatini di Natale di Berlino” ha dichiarato l’assessore La Russa. “La presenza di un presidio fisso di Polizia nelle aree Ex Falck di Sesto San Giovanni – ha concluso l’assessore – è strategica per la popolazione del territorio e più in generale per la Città metropolitana. Un intervento su un’area che prevede anche la realizzazione della Città della Salute e che dimostra la nostra attenzione per questo progetto”.
L’Accordo definitivo tra i soggetti coinvolti dovrà essere siglato entro il 30 gennaio 2023.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Aned, tutte le iniziative del Giorno della Memoria

Fitto programma di iniziative della sezione Sesto Monza di ANED per la commemorazione del Giorno …

Lascia un commento