Fiano-Rauti: al Senato FdI conquista anche Sesto  San Giovanni

Isabella Rauti

Tra le sfide più simboliche tra quelle previste da queste elezioni politiche figurava sicuramente quella per il collegio uninominale per il Senato U04 che oltre a Sesto San Giovanni comprende altri 48 comuni dell’hinterland di Milano oltre a otto quartieri a Nord del capoluogo.
Sfida tra Isabella Rauti e Emanuele Fiano terminata con la vittoria con il 45,3% delle preferenze della senatrice uscente di Fratelli d’Italia, appoggiata da tutto il centrodestra (FdI, Lega, Forza Italia, Noi Moderati).
Il candidato del centrosinistra (Pd, Alleanza Verdi e Sinistra, +Europa, Impegno civico) si ferma invece al 30,9%.
Così questa mattina sulla sua pagina Facebook: “Nel mio collegio ha vinto Isabella Rauti e sarà lei a rappresentare questo collegio al Senato della Repubblica. Questa è la Democrazia. Non per questo modificherò il mio giudizio sui valori che lei esprime. Ha perso il PD. Oltre a quello che succederà nella Lega e che mi interessa relativamente. Ha perso il PD per molte ragioni, ma sono tutte nostre, le ragioni, e le scelte che ci hanno portato qui, al peggior risultato complessivo che io ricordi. Abbiamo affrontato una elezione maggioritaria sostanzialmente da soli e non poteva che finire così. Ho dato tutto me stesso come ho sempre fatto, in questa campagna elettorale ed in questi anni, con disciplina ed onore, e ho fatto errori di valutazione. Grazie a Mauro, a Biagio, a Michela, a Luca e a Vito e a tutti quelli che mi hanno aiutato e che ci hanno creduto.

Emanuele Fiano

Grazie ai 157.971 elettori che mi hanno dato la loro preferenza, con il 30,93% dei suffragi. Trovo sbagliato dire che sia una giornata triste per il paese – conclude Fiano -; è un’affermazione che non tiene conto che c’è una parte prevalente in Italia che gioisce. È triste per noi, ma questo è un altro modo di dire, noi non siamo il tutto, e come dimostrano le elezioni non interpretiamo il sentimento prevalente. Se non affronteremo gli errori fatti sarà ancora peggio. Adesso al lavoro da qualsiasi postazione sia, per il bene del paese”. 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Consiglio metropolitano, confronto su Area B

Mercoledì 2 novembre, alle 16.30, in videoconferenza, si riunisce il Consiglio della Città metropolitana di …

Lascia un commento