Elezioni, Confcommercio disponibile a ospitare confronti diretti fra i candidati

Con il deposito lo scorso 22 agosto delle liste per le prossime elezioni politiche del 25 settembre, anche Confcommercio Milano rinnova la disponibilità ad ospitare nella propria sede confronti diretti tra i candidati leader delle coalizioni (nel rispetto della par condicio e come già accaduto per l’elezione del Sindaco).
“Milano e la Lombardia – spiegano in Confcommercio – hanno un ruolo fondamentale nel Paese: i confronti diretti fra i candidati leader che chiedono il voto alle elettrici e agli elettori milanesi e lombardi, hanno l’obiettivo di far meglio conoscere al sistema imprenditoriale che Confcommercio Milano rappresenta – commercio, turismo, servizi, trasporti e professioni – i programmi e le scelte dei partiti che puntano a governare il nostro Paese in questo momento di forte complessità fra ripresa post-Covid e grandi problemi come la guerra in Ucraina, il caro energia e l’inflazione”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Stangata d’autunno, l’opposizione chiede un consiglio comunale aperto

Un consiglio comunale aperto con all’ordine del giorno l’emergenza ambientale e sociale e le proposte …

Lascia un commento