Cinisello, nuovo piano di esumazioni al Cimitero Nuovo

Approvato in questi giorni un nuovo programma di esumazioni ordinarie presso il Cimitero Nuovo di Piazza dei Cipressi. L’area su cui si interverrà sarà quella del campo comune “L” che interessa un numero complessivo di 226 salme.
Le operazioni, spiegano dal Comune, verranno affidate attraverso bando ad una ditta privata, vista la necessità di impiegare un congruo numero di operatori specializzati, nonché di avere a disposizione mezzi meccanici adeguati.
L’organizzazione del lavoro dovrà prevedere la rimozione dei cippi, delle lapidi, dei monumenti in pietra e la raccolta dei resti mortali. Mentre le eventuali tumulazioni negli ossari verranno effettuate dal personale cimiteriale.
L’Amministrazione comunale di Cinisello Balsamo comunicherà almeno tre mesi prima l’avvio delle operazioni di esumazione, pubblicando gli elenchi delle sepolture interessate. I familiari che intendono reclamare oggetti o ricordi personali dovranno essere presenti al momento dell’esumazione.
Il Comune può autorizzare il reimpiego dei materiali e delle opere installate sulle sepolture in caso di cambiamento di sepoltura o in favore della sepoltura di parenti o affini entro il 2° grado. Croci o lapidi che rimangono a disposizione del Comune possono essere utilizzate per opere di miglioramento generale del cimitero oppure assegnate a persone bisognose che ne facciano richiesta.
Per non arrecare eccessivi disagi ai parenti dei defunti e ai visitatori dei cimiteri, le operazioni dovranno garantire giornalmente l’esumazione di almeno 10 salme.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Cinisello, il teleriscaldamento arriva in centro città

Il teleriscaldamento arriva in centro città. A partire dal 22 agosto la Società Engie darà …

Lascia un commento