Treni, continuano i disagi. Bussolati (PD)all’attacco: assessore Terzi inadeguata

“L’assessora Terzi è inadeguata e si sarebbe dovuta dimettere già da tempo. Il trasporto ferroviario regionale è in sfacelo e la sua giunta non ha fatto nulla, anzi peggio, ha pure riconfermato il contratto di servizio a Trenord senza modifiche né previsione di investimenti, e la decisione è al voto dell’Aula la prossima settimana. E i pendolari vanno in stazione senza sapere se il treno ci sarà o meno.”
Entra a gamba tesa nella vicenda Trenord il consigliere regionale del Pd Pietro Bussolati rispondendo all’assessore regionale ai trasporti Claudia Terzi, della Lega, in merito ai pesanti disagi di questi giorni sulle linee del trasporto ferroviario regionale.
Anche oggi proseguono infatti i disagi per i pendolari lombardi per via dei treni soppressi.  Trenord ha infatti annunciato la circolazione delle linee suburbane nel Passante Ferroviario di Milano subirà alcune modifiche per – si legge sul sito ufficiale di Trenord – consentire accertamenti sul consumo anomalo delle ruote dei treni rilevato nelle ultime settimane da Trenord che ha implicato il ritiro dall’esercizio di 35 convogli”.
I dettagli delle linee interessati sono disponibili a questo link

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Semaforo verde per la Metrotranvia Milano-Desio-Seregno

Via libera alla metrotranvia Milano-Desio-Seregno. Lo scorso martedì 2 agosto il CIPESS (Comitato interministeriale per …

Lascia un commento