Sesto, l’Assessore regionale Locatelli in visita per la giornata nazionale delle vittime Covid

Alessandra Locatelli, assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, ha fatto tappa oggi a Sesto San Giovanni dove ha partecipato all’ospedale cittadino alla cerimonia di commemorazione di tutte le vittime dell’epidemia davanti alla scultura ‘Rinascita e bellezza dopo la pandemia’, ad opera dell’artista sestese Lino Tiné e dedicata alla memoria delle vittime del Covid. L’assessore Locatelli ha visitato anche alcune realtà del sociale presenti sul territorio comunale, tra cui il Centro Diurno per Persone con Disabilità di via Boccaccio e la Comunità alloggio sociosanitaria Cascina Gatti.
“Quella di oggi – ha detto l’assessore Locatelli – è una giornata significativa perché ricordiamo le tante persone che hanno perso la vita a causa del Covid. La pandemia ha cambiato le nostre vite e gli ultimi due anni sono stati molto difficili, in particolare per le persone più fragili. Nonostante ciò, l’impegno dell’Amministrazione comunale e delle associazioni del territorio nei confronti delle persone con disabilità e delle loro famiglie, qui a Sesto come in tanti altri comuni della Lombardia, non è mai venuto meno”. “Ne sono una dimostrazione – ha sottolineato – i progetti realizzati dal Comune e la qualità del servizio offerto dal Centro diurno disabili e dalla Comunità ‘Cascina Gatti’, che accoglie la persona garantendole cura assistenza e sostegno”. “Oggi – ha spiegato l’assessore – ho voluto portare agli operatori e ai volontari di queste strutture il mio personale ringraziamento e quello di Regione Lombardia”.
“L’obiettivo – ha concluso l’assessore Locatelli – è lavorare sempre più in sinergia con i Comuni e le associazioni per garantire servizi preziosi alle persone più fragili e per rispondere in mono sempre più puntuale alle loro esigenze”

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Cinisello, il teleriscaldamento arriva in centro città

Il teleriscaldamento arriva in centro città. A partire dal 22 agosto la Società Engie darà …

Lascia un commento