Aifa, via libera alla quarta dose per immunodepressi

Dalla Commissione tecnico scientifica (Cts) dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) – secondo quanto si apprende dall’ANSA – ci sarebbe il via libera alla quarta dose del vaccino anti-Covid per i soggetti gravemente immunodepressi.
La Cts di Aifa si è riunita ieri ed ha espresso parere favorevole inviato al ministero della Salute.
Tecnicamente si tratta di una dose booster a conclusione del ciclo primario vaccinale composto da 2 dosi e 1 dose aggiuntiva e verrà somministrata con vaccini a mRna.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Federanziani: 23 milioni di pensionati a rischio povertà

La crisi economica, con l’inflazione alle stelle e l’aumento indiscriminato dei prezzi, rischia di portare …

Lascia un commento