Hospice di Sesto e Cinisello, la LILT ricerca volontari

La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano Monza Brianza sta cercando volontari per gli hospice di Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni per accompagnare i malati oncologici e le loro famiglie nel momento più delicato della loro vita.
LILT è uno dei soci fondatori della Federazione Cure Palliative, istituita nel 1999, che ha contribuito a rendere le terapie che alleviano il dolore un diritto per i malati.
Il ruolo del volontario in cure palliative è assistere e ascoltare il paziente e i famigliari, per non lasciarli mai soli. Il volontario svolge un ruolo importante: fa parte dell’équipe e rappresenta il tramite tra paziente, medico e familiari.
Un servizio umanamente intenso e gratificante. “Siamo noi a ricevere più di loro, semplicemente condividendo un’esperienza, un vissuto, un modo di essere”. Così ci racconta Enza, volontaria in Hospice.
Si può diventare volontari nell’ambito delle cure palliative in qualsiasi momento dell’anno, a seguito di un colloquio orientativo con uno psicologo. L’attività prevede un periodo di osservazione della durata di due mesi, in affiancamento ad un volontario guida, e la frequenza del Corso nell’ambito della Scuola di Formazione del volontariato in oncologia.
Per diventare volontari LILT scrivi a: volontariato@legatumori.mi.it o vai su legatumori.mi.it

 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Ospedale Bassini, inaugurati i nuovi reparti di Riabilitazione e Radiologia

“I due reparti che inauguriamo sono già operativi da alcuni mesi e, cosa più importante, …

Lascia un commento